Il Superuovo

Donald Trump vuole la Groenlandia: etica e cinismo a confronto

Un lembo di terra freddo, privo di vita, con ghiacciai che si sciolgono in continuazione e terriccio franabile. Un territorio apparentemente inutile. Eppure proprio le cose elencate sono le ragioni per cui le grandi potenze vogliono comprare la Groenlandia. Si tratta di una delle notizie che più ha avuto portata globale quest’estate: il desiderio, da … Leggi tutto

Brexit, l’Italia si prepara al No-Deal

La famigerata questione Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, sta finalmente per volgere al termine., e con il precedente accordo bocciato in parlamento e la scadenza del 29 marzo sempre più vicina, in molti si stanno preparando al peggio. Si fa infatti sempre più realistica la possibilità che il regno unito esca senza alcun … Leggi tutto

Good Morning Siria: quando la voce ferisce più della spada

In mezzo a scoppi di bombe e raffiche di mitragliatrici, l’unico strumento di attacco che utilizzava Raed Fares era la voce. Ma proprio questo è stato la sua rovina. In guerra, in mezzo al caos e al disordine generale, può capitare di fare la conoscenza di personaggi fuori dagli schemi, da considerare eccentrici, forse un … Leggi tutto

L’università che è sopravvissuta all’ISIS

Quella che, dagli osservatori esterni, è stata equiparata ai “secoli bui” del medioevo, ha ufficialmente messo la parola “fine” nella sua storia. Stiamo parlando della situazione vissuta dall’università di Mosul, per lungo tempo in mano alle milizie dell’ormai decaduto Stato Islamico. Gli studenti del campus di Mosul si dirigono a lezione, evitando le macerie e … Leggi tutto

Islam in Cina: una guerra senza voce

Con una popolazione di 1,4 miliardi di persone, e una superficie che ricopre circa metà del continente asiatico, la Cina è a tutti gli effetti una delle maggiori potenze mondiali. Eppure, al pari dei grandi imperi del passato, una è la difficoltà maggiore vissuta attualmente dal governo: la gestione di così tante culture ammassate in … Leggi tutto

Disincanto in Medio Oriente

Una nazione dimenticata. Un conflitto che, dal 2015 ad oggi, ha portato con sé centinaia di morti, migliaia di feriti, milioni di sfollati. E un’epidemia di colera che miete vittime di ogni età. In tutto ciò, il nome del principe saudita Mohammed Bin Salman capeggia come un marchio a fuoco nella testa dei rivali dell’attuale … Leggi tutto

L’ultimo indigeno: quando il futuro uccide i popoli

Una storia tragica, che si concluderà con la morte (si spera per vecchiaia) dell’ultimo indigeno di una tribù dell’amazzonia ancora in vita. L’uomo, il cui video è stato pubblicato due giorni fa, è sopravvissuto ai continui massacri dei locali che per decenni sono continuati senza sosta. Un video di meno di un minuto, che testimonia … Leggi tutto

Contractor: esportare democrazia a basso costo

Al-Qāʿida. Leggete attentamente quel nome. Ogni cittadino occidentale (tristemente) lo conosce: particella terroristica, che opera, anzi domina, avamposti dimenticati da Dio quali il Ciad, il Niger, il Pakistan, l’Iraq. E anche l’Afghanistan. Tutte nazioni, queste, che paradossalmente vengono tenute da conto proprio in virtù della presenza terroristica al loro interno. E le soluzioni a questo … Leggi tutto

Brexit, Londra e la ‘linea morbida’: accordo di libero scambio con l’UE

Nella serata del 6 Luglio, in seguito a una riunione del gabinetto londinese per decidere delle sorti del paese nello scenario post-Brexit, Theresa May dichiara che il governo ha deciso di adottare una linea più morbida: un accordo di libero scambio tra Regno Unito e Unione Europea.   Il verdetto finale Un clima di tensione … Leggi tutto

C’è del marcio in Turchia?

C’è chi la definisce enorme, totale. Chi, invece, parla di puro caso. Ci sono critici violenti, oppositori che parlano di brogli, ma anche fedelissimi che- malgrado la certezza della vittoria- hanno esultato, piangendo di gioia. Fatto sta che il nuovo mandato del presidente-sultano Recep Tayyip Erdogan ha sancito nascita e morte di moltissime cose. Vittorie … Leggi tutto