Il Superuovo

I Patti Lateranensi slegano la Santa Sede dallo Stato italiano, inserendola anche nel diritto internazionale

L’11 febbraio 1929 è una data storica per l’Italia: vengono firmati i Patti Lateranensi, degli accordi sottoscritti tra il Regno d’Italia e la Santa Sede. I Patti Lateranensi sono accordi di mutuo riconoscimento tra il Regno d’Italia e la Santa Sede sottoscritti l’11 febbraio 1929. Con questi accordi per la prima volta dall’Unità d’Italia furono … Leggi tutto

Addio a Franco Marini: la politica italiana perde il suo “lupo marsicano”

L’Italia piange il senatore Franco Marini. Grande appassionato di politica, fu un uomo carismatico. Oltre che un leader esemplare.  Martedì 9 febbraio si è spento a Roma l’ex-presidente del Senato, nonché ex-segretario della CISL, Franco Marini. Uno degli ultimi cavalli di razza della DC, ebbe la nomina di essere un grande mediatore. Ma lo riconosciamo … Leggi tutto

Cos’è il paradosso della democrazia? Scopriamolo con il governo Draghi e la filosofia di Hobbes

La democrazia nasconde un paradosso: Hobbes ce lo fa scoprire e il nuovo governo Draghi ce lo pone di fronte. Mario Draghi, nuovo presidente del consiglio incaricato da Mattarella, si trova a dover formare un nuovo governo. Che ministri scegliere? Voci come questa dicono che sarà scelto un ministro per ogni partito politico, in accordo … Leggi tutto

Femminismo liberale e vacuità della lotta al patriarcato: scopriamo la veridicità della disparità legislativa

Femministe: donne in topless sulle quali abbandonarsi ad atti onanistici. Ahimè, la situazione è più controversa di così. Sarebbe auspicabile usare l’introduzione dell’articolo per dare una definizione di femminismo, ma non ne esiste un solo tipo. Sacrificio necessario, se non ci si vuole avventurare nella lettura di un Decamerone, è soffermarci solo sul più abbracciato. … Leggi tutto

Cosa chiede il Pride: differenziamo un baccanale da una esigenza legislativa

  Sei entrato per avere informazioni sul percorso storiografico del Pride? Questo articolo non fa per te. Non scherziamo, se hai un’età inclusa tra i 10 e i 60 anni, sai cosa sia il famigerato Gay Pride. Meglio che ci si soffermi sull’aspetto legale che porta gli italiani giù in strada. Cenni storici La domanda … Leggi tutto

Arte e satira: i murales Neopop di Tvboy sberleffano i nostri politici

Tvboy, tramite 6 famosi murales Neopop ci spiega in modo irriverente la situazione politica italiana, soprattutto del 2020, ma non solo. Durante questo tragico anno pandemico, la crisi è sanitaria, economica ed infine politica; ciò fa tristezza, poiché in un momento storico così difficile, la coesione dovrebbe ovviamente prevalere sulla disunità, e questo è fattuale; … Leggi tutto

Internet avvicina i cittadini alla politica? Il caso dei commenti bizzarri nelle “dirette Conte”

Come ogni fenomeno sociale, la politica tende ad evolvere nel tempo, tenendo conto dei vari cambiamenti storici, tra i quali ritroviamo quello dell’avvio e dello sviluppo dell’uso del web. L’avvento di Internet ha dato un impulso nuovo alla comunicazione politica, diventando uno degli strumenti principali utilizzati dai vari leader e partiti. Un sistema che da … Leggi tutto

Non solo crisi sanitaria, ma anche crisi politica: un’attitudine tutta italiana che esiste dal 1946

Da giorni nella maggioranza si litiga su diversi temi, e c’è chi pensa che possa esserci un rimpasto o una nuova maggioranza.   Da alcuni giorni sui giornali e nei programmi televisivi di politica si parla sempre più spesso della possibilità che l’attuale governo guidato da Giuseppe Conte possa essere sfiduciato da uno o più … Leggi tutto

Perché Polonia ed Ungheria si oppongono al Recovery Fund? Diamo uno sguardo alle loro politiche

Entrambe le nazioni si distanziano sempre di più dai nuovi progetti che l’Unione Europea vuole mettere in atto.  Sia il primo ministro dell’Ungheria Viktor Orban, che il presidente della Polonia Andrzej Duda rischiano di congelare il tanto famigerato Recovery Fund. Le cause sarebbero da attribuirsi a dei tornaconti dei due stati verso l’Europa in primis … Leggi tutto

Il populismo si consoliderà definitivamente? Analizziamone la storia, i metodi e gli obiettivi

Jean Yves Camus, noto politologo esperto di estrema destra, in un’intervista rilasciata ieri al quotidiano francese “Le Figaro”, ha sostenuto che l’ascesa dei populismi, in Europa e negli Usa è costantemente in crescita e che difficilmente cesserà di esistere. Scomparsa delle nazioni, mancanza di un’identità forte dell’Unione Europea, critica dell’ultraliberismo, le difficoltà della democrazia nel … Leggi tutto