Il Superuovo

#JeSuisCharlie: 6 anni fa l’attentato che sconvolse l’Europa intera, segnando immancabilmente la storia moderna

L’attentato alla sede di Charlie Hebdo ha profondamente rivoluzionato il nostro modo di vedere e di comprendere il terrorismo islamico.        7 gennaio 2015. Parigi si ritrova ad essere il centro nevralgico del primo attentato terroristico in Francia. Un commando di terroristi semina il panico alla sede del giornale satirico, Charlie Hebdo. Cosa … Leggi tutto

Da terroriste a rifugiate: la fuga delle mogli dell’ISIS

Il giorno di San Valentino è stato vissuto in maniera particolare da parte delle donne del Califfato. Ciò è dimostrato dal video, girato da SkyNews, che mostra le ex combattenti dell’ISIS in fuga verso il confine siriano. Ma dietro quello che sembra un atto di codardia, si nascondono meccanismi psicologici molto profondi. Baghouz, Siria- mentre … Leggi tutto

Attentato Strasburgo: ancora terrore di matrice ISIS

Il bilancio provvisorio delle vittime è di 3 morti e 13 feriti (tra cui un giornalista italiano). L’attentatore ha colpito intorno alle ore 20, sparando ad altezza uomo nei pressi dei mercatini di Natale della città francese. Cherif Chekatt, 29 anni, è l’uomo che ha esploso i colpi di pistola mortali nella notte del 12 … Leggi tutto

Good Morning Siria: quando la voce ferisce più della spada

In mezzo a scoppi di bombe e raffiche di mitragliatrici, l’unico strumento di attacco che utilizzava Raed Fares era la voce. Ma proprio questo è stato la sua rovina. In guerra, in mezzo al caos e al disordine generale, può capitare di fare la conoscenza di personaggi fuori dagli schemi, da considerare eccentrici, forse un … Leggi tutto

L’università che è sopravvissuta all’ISIS

Quella che, dagli osservatori esterni, è stata equiparata ai “secoli bui” del medioevo, ha ufficialmente messo la parola “fine” nella sua storia. Stiamo parlando della situazione vissuta dall’università di Mosul, per lungo tempo in mano alle milizie dell’ormai decaduto Stato Islamico. Gli studenti del campus di Mosul si dirigono a lezione, evitando le macerie e … Leggi tutto

Attentato terroristico a Melbourne tra nichilismo e ideologia

  L’attacco di Melbourne Venerdì 9 novembre 2018 è una giornata di sole tranquilla a Melbourne, sulla costa sud dell’Australia. Ma nel pomeriggio accade l’inatteso: in Bourke St., a pochi metri dalla cattedrale e dalla Townhall, un pickup si schianta nella vetrina di un ristorante. L’autista, un uomo di origini somale di 30 anni, scende … Leggi tutto

Islam in Cina: una guerra senza voce

Con una popolazione di 1,4 miliardi di persone, e una superficie che ricopre circa metà del continente asiatico, la Cina è a tutti gli effetti una delle maggiori potenze mondiali. Eppure, al pari dei grandi imperi del passato, una è la difficoltà maggiore vissuta attualmente dal governo: la gestione di così tante culture ammassate in … Leggi tutto

Le ultime parole del Califfo

L’inattesa ricomparsa Nonostante la taglia che pende sulla sua testa, il califfo del sedicente Stato Islamico, o di quello che ne rimane, Abu Bakr Al Baghdadi, sembrerebbe aver rilasciato un audio di 54 minuti rivolto ai propri mujahiddin ( letteralmente: ‘coloro che combattono per la jihad’, ovvero la guerra santa). L’autenticità del messaggio, trasmesso mercoledì … Leggi tutto

Contractor: esportare democrazia a basso costo

Al-Qāʿida. Leggete attentamente quel nome. Ogni cittadino occidentale (tristemente) lo conosce: particella terroristica, che opera, anzi domina, avamposti dimenticati da Dio quali il Ciad, il Niger, il Pakistan, l’Iraq. E anche l’Afghanistan. Tutte nazioni, queste, che paradossalmente vengono tenute da conto proprio in virtù della presenza terroristica al loro interno. E le soluzioni a questo … Leggi tutto

Lo stupido Dio filippino

“Parole dure. Parole dure di un uomo molto strano.” Così un ipotetico Kent Brockman avrebbe definito le recenti dichiarazioni di un capo di stato con così tanto potere concentrato nelle proprie mani da potersi permettere di parlare a sproposito. Di ieri è stata la frase che ha “shoccato” la comunità cristiana, sia delle Filippine che … Leggi tutto