Il Superuovo

Cosa sta succedendo tra Russia e Ucraina? Analizziamo i fatti principali dell’ennesimo conflitto

Ancora tensione tra la Russia e l’Ucraina. L’area del Donbass è ancora il teatro di guerra tra separatisti filorussi e nazionalisti ucraini.    La Guerra del Donbass non si ferma mai. La tregua sembra davvero essere lontana. Soprattutto in vista dei recenti avvenimenti, che hanno portato la guerra russo-ucraina ad un nuovo triste capitolo. Adesso … Leggi tutto

#JeSuisCharlie: 6 anni fa l’attentato che sconvolse l’Europa intera, segnando immancabilmente la storia moderna

L’attentato alla sede di Charlie Hebdo ha profondamente rivoluzionato il nostro modo di vedere e di comprendere il terrorismo islamico.        7 gennaio 2015. Parigi si ritrova ad essere il centro nevralgico del primo attentato terroristico in Francia. Un commando di terroristi semina il panico alla sede del giornale satirico, Charlie Hebdo. Cosa … Leggi tutto

Gli Accordi di Abramo: quando la pace in Medio Oriente può diventare realtà

Il 15 settembre, le quattro nazioni firmarono l’accordo alla Casa Bianca. Da allora assistiamo ad una possibile mutazione geopolitica.   Stati Uniti, Israele, Emirati Arabi e Bahrain. Sono questi i quattro stati firmatari dell’Accordo d’Abramo. Da quel giorno, sempre più governi cercano di entrare in quel trattato. Un esempio recente? Martedì il Marocco ha riconosciuto … Leggi tutto

Perché Polonia ed Ungheria si oppongono al Recovery Fund? Diamo uno sguardo alle loro politiche

Entrambe le nazioni si distanziano sempre di più dai nuovi progetti che l’Unione Europea vuole mettere in atto.  Sia il primo ministro dell’Ungheria Viktor Orban, che il presidente della Polonia Andrzej Duda rischiano di congelare il tanto famigerato Recovery Fund. Le cause sarebbero da attribuirsi a dei tornaconti dei due stati verso l’Europa in primis … Leggi tutto

Crisi finanziaria e burocrazia: cosa sta succedendo in Turchia? Analizziamo i fatti principali

Il presidente Erdogan deve affrontare un crollo economico, che potrebbe avere ripercussioni gravissime nel paese. Ma com’è stato possibile?   La lira turca sta perdendo il suo valore. Il tasso di inflazione aumenta in maniera esponenziale. I debiti mettono con le spalle al muro la nazione. Come si può arrivare a così tanto? Andiamo a … Leggi tutto

La Disney e la geopolitica: Mulan apre il dibattito sulle violazioni dei diritti umani in Xinjiang

Il 4 settembre è uscito il nuovo film di Mulan, prodotto dalla Disney e diretto dalla regista Niki Caro. L’opera non è stata esente da polemiche, poiché, alcune scene del film erano state girate nella regione cinese dello Xinjiang, dove da anni è in corso una repressione nei confronti della minoranza etnica uigura.  Alle prime critiche … Leggi tutto

Salvini causa un incidente diplomatico con la Tunisia: tra Citofoni e Diritto Internazionale

L’ultimo stunt elettorale del leader della Lega non è sicuramente passato inosservato, nemmeno all’ambasciatore Tunisino che si è detto risentito delle insinuazioni di Salvini sui suoi connazionali Il gesto di Salvini da un punto di vista puramente pubblicitario ha sicuramente colpito nel segno, considerato che da giorni non si sta parlando d’altro. Del resto l’idea … Leggi tutto

Impeachment per Trump: che cos’è, e cosa significa per gli USA

La Camera vota sì all’impeachment, Trump è ufficialmente sotto accusa il Presidente USA si sfoga dopo su Twitter: «Una vergogna»  Con 230 voti a favore e 197 contro, la Camera americana ha approvato il primo dei due articoli dell’impeachment, l’abuso di potere, mettendo formalmente Donald Trump in stato d’accusa per l’Ucrainagate. I democratici, in maggioranza … Leggi tutto

Brexit: E se rimanessero? Alleanza delle opposizioni per non lasciare l’Europa

Dopo 3 anni di feroce dibattito, perenne campagna elettorale, e accordi che non hanno portato da nessuna parte, da oggi si potrebbe concretizzare la possibilità che il tutto si trasformi in un nulla di fatto.  Una notizia del genere lascia sicuramente confusi dopotutto sono anni che parliamo di come il Regno Unito lascerà l’Unione Europea, … Leggi tutto

Violenza armata negli Stati Uniti: tre sparatorie in una settimana tra scarica barile di responsabilità

Tre Sparatorie in una settimana due delle quali a meno di un giorno di differenza, mentre la leadership americana cerca a chi dare la colpa. Ormai sembra quasi un appuntamento fisso, il genere di storia il cui articolo avrei potuto scrivere in anticipo, aspettando che qualcuno da qualche parte negli Stati Uniti mi desse ragione … Leggi tutto