Il Superuovo

L’escalation di Gaza risveglia nella memoria di tutti l’orrore delle bombe

In questi ultimi giorni un ennesimo botta e risposta tra Israele e Palestina è sfociato in un’escalation bellica.  La tensione sulla striscia di Gaza è ben nota al mondo da decenni. I mass media parlano di escalation, motivazioni delle due parti e possibili esiti. Forse però per rendersi conto della gravità della situazione bisogna andare … Leggi tutto

Le tensioni a Gerusalemme Est agitano la Corte Penale Internazionale, che richiama possibili gravi crimini

La Corte Penale Internazionale osserva con profonda attenzione l’escalation della violenza in Cisgiordania, compresa Gerusalemme Est, così come dentro e intorno a Gaza. Oltre a monitorare costantemente ciò che sta avvenendo in quei territori, la Corte sta valutando la possibile commissione di crimini ai sensi dello Statuto di Roma, che richiama l’eredità condivisa scaturente dalle … Leggi tutto

Gli Accordi di Abramo: quando la pace in Medio Oriente può diventare realtà

Il 15 settembre, le quattro nazioni firmarono l’accordo alla Casa Bianca. Da allora assistiamo ad una possibile mutazione geopolitica.   Stati Uniti, Israele, Emirati Arabi e Bahrain. Sono questi i quattro stati firmatari dell’Accordo d’Abramo. Da quel giorno, sempre più governi cercano di entrare in quel trattato. Un esempio recente? Martedì il Marocco ha riconosciuto … Leggi tutto

L’irrisolto conflitto arabo-israeliano e il ruolo svolto dalla diplomazia ONU

Due attori geopolitici, Israele e Palestina, si contendono da più di un secolo la terra di Canaan. Sovente l’ONU è intervenuta, ma il conflitto è come una ferita ancora aperta e sanguinante.  Il 26 giugno 1945, all’indomani di un feroce conflitto mondiale, il secondo, 51 paesi danno vita alla Società delle Nazioni Unite. Questo organismo, oggi conosciuto … Leggi tutto

Severus Piton come i nazisti di Vonnegut: i finti cattivi che dimenticano di essere buoni

Due grandi personaggi letterari (e poi cinematografici) vittime del loro stesso inganno: quando il doppiogioco ti trasforma in ciò che fingi di essere I Forgot To Remember To Forget. S’intitolava così un pezzo Rockabilly registrato da Elvis ‘The Pelvis’ Presley nel 1955 per la Sun Records. Un brano che in realtà poco ha a che … Leggi tutto

Laurence e Svevo vs Mahmood e Ionesco: quando l’Eurovision lascia l’Italia con l’amaro in bocca

18 maggio 2019: verso l’una di notte (quando l’avvoltoio di Robin Hood diceva che tutta andava bene), l’Italia ha avuto un colpo al cuore. Per un lungo attimo Mahmood è stato in testa alla classifica dell’Eurovision Song Contest. Il giovane vincitore di Sanremo ha portato al festival della canzone europea la sua ‘Soldi‘, che ha … Leggi tutto

Un nuovo volto per Gesù Cristo: forzatura percettiva o realtà?

Sembra che ad Israele si sia scoperta una nuova immagine ritraente il Messia cristiano, ma questi sembra ben distante dall’immaginario comune. D’altronde, che Cristo non fosse un biondone dagli occhi azzurri non dovrebbe stupire, essendo israeliano. Ma possiamo essere sicuri che la scoperta non sia una forzatura percettiva? Gesù Cristo: quando pensiamo al presunto messia cristiano … Leggi tutto

Israele: quando viaggiare è più efficace di qualunque news

Quali sono i luoghi che hai visitato? Dalla spirituale Gerusalemme dove abbiamo ammirato i luoghi più sacri delle tre religioni monoteiste, alla modernissima Tel Aviv con i grattaceli, le spiagge bianche e i locali aperti tutta la notte. Poi la distrutta Betlemme, spaccata a metà dalla barriera di separazione contro i palestinesi. Abbiamo inoltre visto Ramallah, … Leggi tutto