Il Superuovo

Il derby destra-sinistra negli anni di piombo raccontato dalla storia e da Gaber

Gli anni Settanta e Ottanta sono difficili da comprendere e spiegare, ma Gaber ci aiuta con una bellissima canzone. Pare lontano da noi, ma fino a poco tempo fa ci si schierava fortemente in politica, sopratutto i giovani. Si era di destra o di sinistra nel modo di vestirsi, di essere, nelle proprie abitudini, nei … Leggi tutto

Lo sterminio linguistico in 1984 di George Orwell e l’importanza del linguaggio per Fiammetta Ricci

George Orwell in 1984 ci offre un importante spunto di riflessione. Nella sua opera troviamo infatti il mondo diviso in tre super potenze, l’Eurasia, l’Estasia e l’Oceania. Quest’ultima è governata da un Partito basato sui principi del Socing, ovvero un socialismo estremo, il cui comandante supremo è un misterioso dittatore di cui si conosce solo … Leggi tutto

Attentato terroristico a Melbourne tra nichilismo e ideologia

  L’attacco di Melbourne Venerdì 9 novembre 2018 è una giornata di sole tranquilla a Melbourne, sulla costa sud dell’Australia. Ma nel pomeriggio accade l’inatteso: in Bourke St., a pochi metri dalla cattedrale e dalla Townhall, un pickup si schianta nella vetrina di un ristorante. L’autista, un uomo di origini somale di 30 anni, scende … Leggi tutto

La retorica del “post”: perché “post-moderno” e “post-ideologico” non significano nulla

Sentiamo continuamente parlare di post-ideologico e di post-moderno, e accettiamo questa definizione senza remore. Noi giovani, probabilmente, siamo anche affascinati da questo modo di definire la nostra società: ci dà l’impressione di aver “rotto il cordone ombelicale” con la società dei nostri genitori. Tuttavia urge una domanda – la stessa che si è posto Kant … Leggi tutto