Il Superuovo

Caparezza ci racconta i problemi dell’Italia odierna nelle sue canzoni

Michele Salvemini, in arte Caparezza, ha da sempre descritto il Belpaese nei suoi testi. Nel bene, ma anche nel male.        Il rapper di Molfetta è ancora oggi uno dei cantautori più amati in Italia. La sua voce nasale e la sua folta capigliatura lo hanno reso un personaggio iconico nel panorama musicale … Leggi tutto

L’interazionismo simbolico e Willie Peyote ci spiegano come si costruiscono la realtà e le etichette

Tutti i giorni etichettiamo cose, situazioni e persone. Ma come funziona il processo di etichettamento? Come le persone creano significati? Cosa è il senso comune? La sociologia della conoscenza si è profondamente interrogata su una realtà troppe volte data per scontata: il senso comune. Secondo queste teorie infatti il senso comune non è qualcosa di … Leggi tutto

A 74 anni dalla sua uccisione per mano di Cosa Nostra, ricordiamo Accursio Miraglia

Era il 4 gennaio 1947, quando il sindacalista e presidente della Camera del Lavoro di Sciacca, Accursio Miraglia venne ucciso da Cosa Nostra. Impegnato nell’obiettivo della redistribuzione della ricchezza, Accursio Miraglia lottò per le rivendicazioni dei braccianti nei latifondi. Un attivismo che venne soffocato, in quanto sollevò forti opposizioni negli ambienti malavitosi. La prima fase … Leggi tutto

Analizziamo l’episodio del rider aggredito che deve farci riflettere sulla precarietà lavorativa

Un brutto episodio si è poi concluso positivamente, con un grandissimo slancio di generosità. Però deve farci molto riflettere. La criminalità è un problema, ma non può essere tirata in ballo come capro espiatorio per evitare di farci riflettere su complesse situazioni più strutturali e profondamente problematiche. La criminalità come capro espiatorio Prima di tutto … Leggi tutto

Analizziamo Kafka e Fantozzi per osservare i problemi sociali della modernità

Il primo è un classico  mentre il secondo spesso sottovalutato, ma entrambi posso essere di grande aiuto per un’analisi delle società della prima e piena modernità. I vari scritti kafkiani ci raccontano di personaggi inglobati e risucchiati da spirali alienanti, assurde, burocratiche, i problemi della nascente modernità di inizio XX secolo. Con Fantozzi invece ci … Leggi tutto

È nato prima lo stato o l’individuo? Scopriamolo con l’individualismo della scuola austriaca

Ogni azione individuale da luogo ad un bagaglio di conseguenze non intenzionali: questo l’assunto della scuola austriaca per spiegare la nascita delle istituzioni sociali. “La collettività come tale non è un soggetto in grande, che ha bisogno, lavora, traffica e concorre; e quella che si dice economia sociale non è quindi l’attività economica di una … Leggi tutto

Foucault ci spiega la violenza e la repressione di “Arancia Meccanica”

La violenza del capolavoro firmato Stanley Kubrick affascina e turba, andiamo ad analizzarlo con Michel Foucault e la sociologia del potere. La violenza dei drughi e del loro capo Alex spaventa e lascia molto riflettere. Quale la sua causa? Perchè dei giovani decidono di picchiare a morte barboni e cittadini senza alcun motivo e senza … Leggi tutto

Simmel ci spiega il caos metropolitano della “Dolce vita” di Fellini

Frenesia, denaro, donne e divertimento si mischiano a solitudine e incomprensione in un ambiguo cocktail dal sapore agrodolce Da quando la metropoli ha fatto il suo pomposo ingresso nel grande teatro della storia è sempre stata al centro dell’arte e della letteratura. Cosa può dirci la sociologia riguardo i suoi tanti vantaggi ma anche sui … Leggi tutto

Saviano ci parla di potere e conformismo nel suo nuovo libro “Gridalo”

Gridalo è il nuovo libro di Roberto Saviano in cui ci racconta una serie di storie per aiutarci a crescere Con il suo nuovo libro, Roberto Saviano ha scritto qualcosa di diverso dal solito, ha cercato di diffondere la sua esperienza di vita e culturale ai suoi lettori nella speranza di poter essere loro d’aiuto … Leggi tutto

I movimenti sociali di Hong Kong: “la locomotiva” di Guccini delinea un desiderio ancora attuale

Sottoposta prima al controllo britannico e poi a quello cinese, Hong Kong rivendica da tempo la propria emancipazione, assumendo un ruolo centrale nella politica internazionale. A seguito dell’indipendenza dall’Inghilterra, Hong Kong è stata subordinata al controllo cinese secondo metodi più stringenti, i quali hanno portato i cittadini a manifestare con una forza sempre maggiore il … Leggi tutto