Il Superuovo

I Trattati di Roma e i Padri Fondatori sono l’alba dell’Unione Europea

Cosa ha portato alla creazione dell’Unione Europea? Quali sono stati i primi passi ed i primi sostenitori? Capire le motivazioni che hanno spinto grandi statisti a promuovere questo progetto ci aiuta a prendere la strada giusta, a gestire bene il futuro di quella che pare una traballante unione. Un nuovo inizio Il 25 marzo 1957, … Leggi tutto

Punta e scatta: Mapplethorpe ci spiega perché la violenza di genere esiste ancora

Manhattan, 28 giugno 1969. Nello Stonewall Inn bar, locale-icona per il pubblico LGBT, la polizia fa una retata, causando violenza indiscriminatamente su ogni persona presente. Da ciò nacque il Gay Pride, sfociato nel Pride Month, mese per la prevenzione della violenza di genere, ormai conclusosi. Ma cosa effettivamente è cambiato? Il Pride è diventato sintomo … Leggi tutto

La crisi diplomatica con la Francia è volontaria: il presente è manipolato, come in 1984

Crisi diplomatica con la Francia

Controllare la rabbia dell’uomo, indirizzarne la violenza contro un nemico prestabilito, è la più forte e pericolosa arma che un governo possa avere. Immaginate una realtà in cui il passato è tanto labile e la coscienza tanto attutita, che si possa cambiare il nemico storico di un paese dall’oggi al domani. Questo è quanto accade … Leggi tutto

Articolo 13: cos’è, come funziona e in che modo cambierà internet

Crolla anche l’ultimo ostacolo alla Riforma sul Copyright Europeo, (contenente i controversi Articolo 13 e 11). Infatti dopo l’approvazione in Parlamento lo scorso 24 marzo, rimaneva soltanto da sottoporla al Consiglio Europeo, formato dai capi di stato dell’unione. Al voto di Consiglio solo Italia, Svezia, Finlandia, Polonia, Olanda e Lussemburgo hanno votato contrari, astenuti Slovenia, … Leggi tutto

Un nuovo voto sulla Brexit ecco cosa potrebbe significare per gli UK

Come ogni classico teen drama che si rispetti la telenovela che è la brexit ci regala ogni settimana un nuovo colpo di scena. Infatti oggi all’interno della Camera dei Comuni, la proposta dell’opposizione di impedire il cosiddetto “no deal” (uscita dall’UE senza accordi) è passata con una maggioranza di un solo voto.(313 a 312). Questo … Leggi tutto

L’UE e il divieto della plastica monouso: in cosa consiste quello che chiamiamo “plastica”

L’Europarlamento ha approvato una direttiva che vieta l’utilizzo della plastica monouso, anzi  proibisce l’uso di alcuni articoli, come cotton fioc o piatti di plastica. La direttiva è stata approvata con 560 voti a favore, 35 contrari e 28 astenuti. Entrerà in vigore dal 2021. Questo divieto si è reso necessario per più motivi ma sempre per proteggere … Leggi tutto

Tutti i dati aggiornati sull’immigrazione in Italia e nel mondo

Il Centro Studi e Ricerche IDOS ha pubblicato il Dossier Statistico sull’immigrazione aggiornato al 2018. Il tema caldo dell’immigrazione, fulcro di alcune policy dell’attuale governo, ha fatto molto discutere nell’ultimo anno, tanto da minare la vulnerabilità dell’argomento. Quando si sente parlare di immigrazione molto spesso si cade nella trappola della semplificazione, si parla dell’incapacità dei … Leggi tutto

Salute globale e disuguaglianze sociali: come il posto in cui nasciamo influenza il nostro stato di salute.

Il termine “disuguaglianze”, in questo caso, designa delle differenze che non vanno ricercate nei fenomeni biologici, ma causate da circostanze di mancata equità sociale. Questo è riconducibile a vari fattori, come le condizioni dell’individuo, il gruppo etnico cui appartiene, l’area geografica di provenienza. In sostanza, dove le differenze in salute dovrebbero essere evitate, esse sono invece inique. … Leggi tutto

Volt il futuro dell’europa all’italiana

“Unire i giovani per combattere con nuove idee il vecchio modo di fare politica”. Questo è lo slogan di Volt, il nuovo partito paneuropeo dei giovani. Nato nei giorni successivi alla Brexit, vuole essere la risposta ai venti sovranisti che soffiano nei paesi europei. Infatti la peculiarità di questo partito, sta nel volersi presentare come … Leggi tutto

Brexit, l’Italia si prepara al No-Deal

La famigerata questione Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, sta finalmente per volgere al termine., e con il precedente accordo bocciato in parlamento e la scadenza del 29 marzo sempre più vicina, in molti si stanno preparando al peggio. Si fa infatti sempre più realistica la possibilità che il regno unito esca senza alcun … Leggi tutto