Il Superuovo

Il mancato equilibrio tra genio artistico e vita raccontato attraverso musica e letteratura

Arte, genio e dipendenza sono tre elementi spesso troppo simbiotici. La chitarra indemoniata di Jimi Hendrix, la graffiante voce di Janis Joplin: l’estro artistico è, indubbiamente, un “fardello” innato capace di renderti immortale. Perché fardello? Oggi lo scopriremo insieme! La genialità ha un prezzo “Non esiste grande genio senza una dose di follia” è una … Leggi tutto

Che cos’è un Genio? Le entità soprannaturali raccontate da Aladdin e Jinn

Tutti noi conosciamo la storia di Aladdin, resa celebre dell’omonimo film targato Disney. Ma siete sicuri di sapere esattamente che cosa sono i Jinn?   “Oh, gran Signore che mi evochi, mantengo il mio giuramento di fedeltà a tre desideri”– il Genio della lampada, dal film Aladdin (2019) C’è poco da fare, gran parte del … Leggi tutto

Il Genio e l’arte della racchetta: il Bello tra Federer, Platone e Wallace

Il gioco inarrivabile del tennista svizzero assume i tratti dell’epifania del Bello, rendendo visibile l’idea platonica della perfezione plastica, usando il corpo per la manifestazione dell’assoluto. E’, Roger, l’ultimo, vero Genio? “Apertura dell’intelligenza, potenza dell’immaginazione, fervore dello spirito: queste sono le qualità che costituiscono il genio”, leggiamo nell’Enciclopedia di Diderot, in piena epoca dei Lumi, … Leggi tutto

Walter White non è un artista e Kant ci spiega perché

Due mondi tanto diversi quanto vicini, quello dell’arte e quello della scienza. L’arte, fatta comunemente di estro, stravaganza e genialità ma che contiene comunque, al suo interno, canoni ferrei; la scienza, caratterizzata da regole ben strutturate e da seguire fin nei minimi dettagli il cui rinvenimento è però da attribuire a qualche forma di genialità. … Leggi tutto

Intelligenza e malinconia: la natura artistica in A Star is Born

“Tutti coloro che hanno raggiunto l’eccellenza nella filosofia, inclusi Socrate e Platone, avevano un habitus malinconico. Di fatto, alcuni soffrivano anche di malattia malinconica“. Queste parole, espresse da Aristotele, racchiudono un significato tanto profondo da riecheggiare nei secoli. Il rapporto tra quella che egli definiva malattia malinconica – nientemeno che la depressione clinica odierna – … Leggi tutto

The Good Doctor: Shaun Murphy e la sindrome del savant

La serie TV “The Good Doctor“, prodotta dagli ABC Studios, è stata creata sulla base dell’omonimo programma televisivo sud-coreano e reca la firma di David Shore, sceneggiatore e produttore noto per aver creato la serie cult Dr.House. Attualmente in Italia, seguendo la programmazione prevista dal palinsesto Rai, la seconda stagione è appena iniziata da due settimane ma le … Leggi tutto

A pranzo con i geni: le super menti ci spiegano il loro segreto

Benvenuti a tavola! Prima del banchetto vi presento i geni che questa sera ceneranno con voi: Wolfgang Amadeus Mozart,compositore e fantastico genio della musica. Albert Einstein,premio Nobel per la fisica e luminare della materia in questione. Stephen Hawking,cosmologo e fisico: un uomo che ha voluto avvicinare molti giovani alla sua disciplina,con il linguaggio di tutti i … Leggi tutto

Quando il genio non basta: da Kubrik a Christopher Nolan

La genialità – d’n artista, d’n filosofo, d’no scrittore, d’n condottiero o d’n personaggio storico – ha sempre affascinato la filosofia. Si è interrogata sulla sua origine, sulla sua esistenza ontologica, sulla sua veridicità in contrapposizione alla follia, come mancanza di ragione e dunque di giudizio. Il denominatore comune fu la perenne contrapposizione con la … Leggi tutto

Che cos’è il genio? Chiediamolo a Kant e Schopenhauer

Vi siete mai chiesti da dove sorgono opere come la Cupola del Brunelleschi, la Gioconda, la Divina Commedia…? Ponetevi nella condizione di elaborare idee come quelle che hanno portato alla nascita di teorie come la Relatività, di leggi che hanno sconvolto e rivoluzionato la fisica, la matematica e il mondo. Come può essere tutto frutto … Leggi tutto

Perché Michael Scofield è un genio? Psicologia del protagonista di Prison Break

Michael J. Scofield è un personaggio della serie tv Prison Break. Nato l’8 ottobre 1974, alla sua prima apparizione nelle scene ha 31 anni, è un ingegnere civile e vive in un quartiere residenziale: un cittadino modello, senza precedenti. Quella stessa puntata, commette una rapina. Lo scopo? Essere prima arrestato e poi rinchiuso nello stesso … Leggi tutto