Il Superuovo

L’Amor fati di Woolf e Nietzsche ci insegna la sfida più difficile: lasciar andare

Nietzsche e Woolf descrivono due scene di un unico affresco: il rapporto dell’uomo con il destino. Pubblicato nel 1927 e inserito tra le 100 opere letterarie più importanti della storia, Gita al faro è il capolavoro di Virginia Woolf.  Le sue pagine raccontano l’incapacità umana di riuscire a fare i conti con la propria vita. … Leggi tutto

“About time” e Nietzsche spiegano l’importanza di dare un significato ad ogni istante della vita

  L’oltreuomo vive il suo presente e in esso vi è quello che diciamo passato e quello che diciamo futuro, il suo presente non vale soltanto nella misura in cui diviene futuro o memoria di un passato. In una prospettiva in cui tutto ritornerebbe uguale a se stesso e nulla si potrebbe cambiare solamente colui … Leggi tutto

“Bastardi senza gloria” e Nietzsche: cosa vuol dire cambiare la storia

Cambiare la storia per migliorare il presente? Il consiglio di Nietzsche accolto da Quentin Tarantino in “Bastardi senza gloria”. La storia è passata, e non possiamo fare niente per cambiarla. Certo però essa non è solo rose e fiori, anzi è piena zeppa di episodi negativi i quali possono arrivare a farci vergognare. Non sarebbe bello … Leggi tutto

Arianna, eroina messa in ombra dal suo stesso amante, raccontata dalle pitture parietali di Pompei

All’eroina mortificata dal suo stesso amore dà voce Ovidio, ma allo stesso tempo ottiene il suo riscatto rimanendo un’icona eterna. Pompei: città scomparsa improvvisamente a seguito di un’eruzione esplosiva del Vesuvio nel 79 d.C.  Al suo interno è possibile scorgere molto più che semplici elementi di arte romana: elementi di mitologia e storia che spiegano … Leggi tutto

Essere supereroi è davvero così “super”? Nietzsche e “The boys” ci rispondono con l’elogio alla normalità

Salvare il mondo, prendere sempre la decisione giusta ed avere infinite responsabilità sulle spalle: questa è la figura del “supereroe” che traspare dalla quasi totalità delle opere che riguardano i “superuomini”. Ma i supereroi sono soltanto questo?  Demolire l’alone di moralità che avvolge i supereroi non è semplice, ma la serie televisiva “The Boys” riesce … Leggi tutto

E’ possibile avvicinarsi al sublime? Nietzsche e Kubrick ci mostrano la via

La riscoperta dello scontro tra apollineo e dionisiaco attraverso le scene più emblematiche di Arancia Meccanica.   Ordine e caoticità, Apollo e Dioniso. I lati più intimi e profondi dell’arte, della natura e dell’inconscio umano  messi in scena da Kubrick in un successo mondiale del 1971: Arancia Meccanica. Tra i temi fondamentali del film e … Leggi tutto

Milan Kundera era anche filosofo? Pessimismo, spinozismo ed induismo presenti nei suoi romanzi sembrano confermarlo

Il confine tra letteratura, scrittura e filosofia è molto sottile e poco marcato quando si parla di scrittori del calibro di Milan Kundera. L’autore boemo si distingue per una penna potente, espressiva, acuta e profondamente introspettiva, capace di convertire pagine di racconti in veri e propri reperti filosofici. Le pagine di Kundera sono un connubio … Leggi tutto

Sonny, il robot con coscienza in “Io, robot” potrebbe rispecchiare il superuomo?

Nietzsche nel suo più famoso libro “Così parlo Zarathustra”, pone al profeta il compito di annunciare all’uomo che egli può “superare se stesso”, Dio ormai è morto e quindi l’essere umano è libero dalle proprie catene e può finalmente compiersi. Ma se non fossimo in grado di fare ciò, ma solo una macchina da noi … Leggi tutto

Nietzsche ha influenzato centinaia di artisti: scopriamo come leggerlo anche nelle canzoni di Elliott Smith

Chi non è mai rimasto incantato guardando l’orizzonte, almeno una volta nella vita, realizzando che forse l’esistenza non ha senso? È probabilmente così che Kant ha trovato l’ispirazione per scrivere la Critica della Ragion Pratica. Sono infiniti i filosofi e gli artisti che nel corso dei secoli si sono scontrati con questa domanda e hanno … Leggi tutto

Nietzsche non era un filosofo: 4 curiosità sulla sua vita che non conoscevi

Friedrich Nietzsche è tra i filosofi più amati e studiati, la sua scrittura frammentaria lo rende uno scrittore moderno e appassionante. Più scorrevole da leggere di tanti altri filosofi precedenti, ma non meno complicato, tanto che Giorgio Colli, uno dei maggiori studiosi delle sue opere, ha affermato: “Nietzsche ha detto tutto e il contrario di … Leggi tutto