Il Superuovo

Quentin Tarantino e Yusuke Murata ridefiniscono il genere iniziato con le parodie omeriche

Ad ogni opera artistica capace di imporsi come riferimento autorevole corrisponde potenzialmente una sua personale forma parodiata. Fin dagli inizi della produzione letteraria, l’affermazione di opere-modello e il loro enorme impatto nella definizione di canoni stilistici e contenutistici, ha determinato una logica risposta critico-imitativa di accezione comico-burlesca, la parodia. Perfino l’epica omerica, convenzionalmente associata all’origine … Leggi tutto

La riscrittura dei generi attuata da Tarantino in funzione del suo amore per il cinema

Quentin Tarantino si è imposto come uno dei maggiori autori del cinema contemporaneo, riuscendo a creare un vero e proprio cinema d’autore impegnato fruibile anche per il grande pubblico. Nonostante ciò, non sono poche le critiche rivolte a questo Maestro del cinema, spesso accusato di fare film senza contenuti, pieni di violenza e volgarità insensate. … Leggi tutto

“Bastardi senza gloria” e Nietzsche: cosa vuol dire cambiare la storia

Cambiare la storia per migliorare il presente? Il consiglio di Nietzsche accolto da Quentin Tarantino in “Bastardi senza gloria”. La storia è passata, e non possiamo fare niente per cambiarla. Certo però essa non è solo rose e fiori, anzi è piena zeppa di episodi negativi i quali possono arrivare a farci vergognare. Non sarebbe bello … Leggi tutto

La schiavitù in epoche diverse: Spartaco e Django ci insegnano cosa significa vivere da schiavi

Cosa vuol dire essere uno schiavo? Le risposte arrivano dall’antica Roma e dal Mississippi. Gli schiavi sono sempre esistiti? Come vivevano nell’antica Roma? Chi era Spartaco? Cosa voleva dire essere un “negro” nelle piantagioni di cotone? Conosciamo Spartaco, Django e le loro storie. Cos’è la schiavitù? “Schiavitù: Condizione propria di chi è giuridicamente considerato come … Leggi tutto

C’era una volta… a Hollywood: nel finale Tarantino sconvolge tutti usando la Poetica di Aristotele

Nel suo ultimo film Quentin Tarantino sconvolge la sua poetica portando sullo schermo una storia che può farci sognare In quest’ultima pellicola Tarantino decide di trascurare la frenetica azione violenta particolare dei suoi film per farci fare un viaggio nella Hollywood del 1969, nel tramonto della sua età dell’oro. Infatti nel corso del film il … Leggi tutto

“Django”: Leonardo DiCaprio utilizza la frenologia di Lombroso per spiegare la schiavitù

“Vedete, la scienza della frenologia è cruciale per la comprensione dell’interazione tra le nostre due specie. Nel cranio dell’africano qui, l’area associata alla sottomissione è larga più di qualunque umano e qualunque altra subumana tra le specie sul pianeta terra. Se esaminate questo pezzo di cranio qui, noterete tre distinte fossette. Qui, qui e qui. … Leggi tutto

La calma nella violenza di Tarantino: C’era una volta a Hollywood

Quentin Jerome Tarantino, senza ombra di dubbio uno dei registi più amati di Hollywood, ha presentato a Cannes il suo nono film: C’era una volta a Hollywood. La redazione del Superuovo era ovviamente presente al festival, in primissima fila, invitati da Tarantino in persona, che ci legge sempre, e disattiva anche Adblock, solo per noi. Purtroppo … Leggi tutto

Quentin Tarantino compie gli anni e smentisce la concezione storicista di Friedrich Nietzsche

“Carta canta” dice un vecchio proverbio. E se è La Smorfia la carta in questione, state pur certi che gli storiografi di turno non riusciranno mai a cantare più a squarciagola di lei. E’ forse per questo che, in barba ai vari Dionigi di questo mondo, la Tombola è ancora convinta che gli Anni di … Leggi tutto

Il fascino kantiano delle liste cinematografiche e quei che film rivelano chi siamo davvero

Una volta, lo scrittore britannico Nick Hornby, disse che ogni libro che possediamo rivela qualcosa su noi e i nostri gusti. Persino quelli non letti o quelli che non ci sono piaciuti. Possiamo dire la stessa cosa per quanto riguarda la nostra “cineteca” (sia essa fisica o su un catalogo online)? Il cinema narra la vita, … Leggi tutto