Il Superuovo

Le passeggiate di Eco e la suspense di Hitchcock: quando l’indugio è la chiave dell’arte

Umberto Eco spiega come l’attesa sia necessaria per fruire nel modo giusto di un libro. Hitchcock con le sue storie ricche di suspense, ha fatto proprio dell’indugio la sua caratteristica peculiare.  Nella lettura di un libro capita più volte di imbattersi in descrizioni lunghe o capitoli che ci appaiono quasi superflui, eppure è importante soffermarsi … Leggi tutto

Tra Eco e De Andrè: come cambia il modo di percepire e fare musica

“Libertà l’ho vista dormire nei campi coltivati a cielo e denaro a cielo ed amore protetta da un filo spinato Libertà l’ho vista svegliarsi Ogni volta che ho suonato” Nel testo della canzone “Il suonatore Jones”, capolavoro di Fabrizio De Andrè, compaiono questi versi, recitati con la pacatezza delicata e discreta propria del cantautore genovese … Leggi tutto

Il fascino kantiano delle liste cinematografiche e quei che film rivelano chi siamo davvero

Una volta, lo scrittore britannico Nick Hornby, disse che ogni libro che possediamo rivela qualcosa su noi e i nostri gusti. Persino quelli non letti o quelli che non ci sono piaciuti. Possiamo dire la stessa cosa per quanto riguarda la nostra “cineteca” (sia essa fisica o su un catalogo online)? Il cinema narra la vita, … Leggi tutto

Introduzione a una vita non fascista, imparare a non “innamorarsi” del potere

Di recente, il provocatorio saggio di Michela Murgia, Istruzioni per diventare fascisti, ha destato parecchia attenzione per via del curioso test proposto in conclusione. Il test, un autentico Fascistometro, ha sollevato non poche polemiche per via della sua declinazione idiosincratica e tendenzialmente pretestuosa verso le attuali forze politiche. Ma il test offre indirettamente uno spunto … Leggi tutto