Il Superuovo

Kendrick Lamar lancia un grido di rabbia per le discriminazioni subite dagli afroamericani

Il rapper, cantautore e produttore discografico statunitense, Kendrick Lamar, nel 2015 ha pubblicato il suo pezzo “The blacker the berry”, nel quale parla delle numerose discriminazioni subite dagli afroamericani. Kendrick Lamar in questa canzone usa delle parole molto forti per sfogare la rabbia che prova nei confronti delle discriminazioni subite dalla sua gente, nominando anche … Leggi tutto

I nuovi razzismi spiegati da Willie Peyote e dalla psicologia sociale

Il ritornello della canzone “io non sono razzista, ma…” è solo un bel gioco di parole o rivela un cambiamento veramente avvenuto nella nostra società? La risposta ce la fornisce la psicologia sociale   A tutti noi credo sia capitato di sentire la frase “io non sono razzista, ma…” e talvolta ci siamo trovati noi … Leggi tutto

Harry Potter e l’eugenetica: il mondo dei maghi è razzista?

Un fatto che forse passa in sordina collega il bestseller fantasy a una considerevole quantità di teorie scientifiche che trovano riscontri nella storia e nella letteratura. Io sono il principe mezzosangue dice Severus Piton a Harry Potter sul finire del sesto libro della saga di J.K. Rowling. Ma cosa vuol dire mezzosangue? Il concetto è … Leggi tutto

Il giorno del discorso di Martin Luther King ci interroghiamo sulle cause del razzismo americano

M.L. King sognava un’America priva di pregiudizi razziali la cui causa viene analizzata dal sociologo Du Bois. Oggi, 28 agosto, è l’anniversario di uno dei discorsi più importanti sui diritti degli uomini di colore tenuto difronte all’Lincoln Memorial nel 1963 da Martin Luther King. Qualche anno prima il sociologo Du Bois condusse studi sulla razza e … Leggi tutto

“Django”: Leonardo DiCaprio utilizza la frenologia di Lombroso per spiegare la schiavitù

“Vedete, la scienza della frenologia è cruciale per la comprensione dell’interazione tra le nostre due specie. Nel cranio dell’africano qui, l’area associata alla sottomissione è larga più di qualunque umano e qualunque altra subumana tra le specie sul pianeta terra. Se esaminate questo pezzo di cranio qui, noterete tre distinte fossette. Qui, qui e qui. … Leggi tutto

Cos’è e come è cambiato il razzismo nel corso della storia

Breve excursus sullo sviluppo dell’ideologia razzista nel corso della storia, dal razzismo scientifico ottocentesco, al moderno revival xenofobo. Le radici C’era una volta il razzismo. Anzi no, c’è ancora. Ha cambiato pelle però, come una serpe. Una serpe che non sembra aver mai abbandonato l’uomo. Praticamente da sempre. Fin dalla schiavitù degli ebrei in Egitto, … Leggi tutto

Il razzismo nella letteratura latina: le differenze fra Tacito e Giovenale

Alla luce della recente accusa di Anpi a CasaPound e Forza Nuova per apologia del fascismo, ecco un salto nel passato per analizzare i primi esempi razzisti.   “Razzismo” è un termine al giorno d’oggi utilizzato in maniera dilagante, quasi abusato. D’altra parte, l’utilizzo di tale parola può portare benefici non indifferenti: quando si sente … Leggi tutto

Un algoritmo può nutrire dei pregiudizi?

Alexandria Ocasio-Cortez, la più giovane parlamentare eletta al Congresso degli Stati Uniti, ha accusato le A.I. adibite al riconoscimento facciale di nutrire gli stessi pregiudizi dei loro creatori. La polemica ha suscitato l’ironia della stampa conservatrice, che ha sminuito le critiche considerate insensate. Può sembrare paradossale, ma il problema mosso dalla giovane democratica è fondato … Leggi tutto

L’odio social ai tempi di Platone

Se c’è una cosa per la quale lo studio della Filosofia oggi può avere un senso, quella cosa è l’analisi critica delle realtà che ci circondano. La sfida del pensatore, nel 2019, è quella di far quadrare un mondo sempre più magmatico e preda di cambiamenti repentini, un mondo che per sua stessa consistenza sfida … Leggi tutto

L’in-group e l’out-group descritti da Joyner Lucas

Quando parliamo di Noi, dobbiamo necessariamente far riferimento al concetto di Loro, il quale non solo si contrappone concettualmente al Noi, ma gli conferisce significato ed in molti casi solidità, ispessendo e delineando precisamente i confini di un gruppo che può rafforzare la propria identità nelle differenze con un gruppo esterno. È ciò che può … Leggi tutto