Siamo tutti predisposti alla violenza? Marina Abramović e Hannah Arendt dicono di sì

Un contesto favorevole, un individuo in una posizione di forza ed uno in una posizione di debolezza: tre semplici ma pericolosi elementi che danno luogo ad un atto violento.  Marina Abramović nel 1974 conduce l’esperimento sociale ‘Rhytm Ø’ con il quale riesce a dimostrare quanto sia facile sviluppare atteggiamenti violenti. Già Hannah Arendt nel 1963 era…

L’Eros e il Thanatos raccontati da Lisabetta da Messina e Betty dei Baustelle

Amore e violenza sono due topos letterari senza tempo, ma come li declinano Boccaccio e i Baustelle? Di storie che raccontano il confine sottile tra amore e violenza straborda tanto la musica quanto la letteratura. Un tema senza tempo, ricco di storie, amori, lacrime, passioni e talvolta sangue, raccontato da Boccaccio e dai Baustelle. Amore e…

Disuguaglianze tra bianchi e neri negli USA: tra George Floyd, 12 Anni Schiavo e la tratta atlantica

George e Philonise Floyd, Black Lives Matter e Questa è l’America, lo schiavismo africano e la tratta atlantica. Infine, l’ultimo successo cinematografico di Steve McQueen: 12 Anni Schiavo. Cosa lega, abbraccia e tiene unito tutto questo? Scopriamolo insieme. Minneapolis, sud-est del Minnesota. 25 maggio 2020. Viene perpetrato l’ennesimo omicidio ai danni di un nero. L’ultimo,…

“Basta un papagno per farla innamorare!” Le conseguenze della violenza assistita su Nelson nei Simpson

La violenza assistita può portare il bambino che la subisce ad avere comportamenti violenti anche con le persone che ama Nelson Muntz è il bulletto principale della serie animata “I Simpson” e nell’episodio 17 della ventesima stagione si può ben notare come i suoi modelli relazionali siano disfunzionali e rischiosi, probabilmente dovuti al suo vissuto…

Perché non si può smettere di uccidere: la necessità di essere John Wick

John Wick è un brav’uomo ma due opposti determinismi non gli permettono di vivere la vita tranquilla che desidera e lo costringono a continuare ad uccidere in un’infinita spirale di violenza. John Wick è un franchise composto tra tre film diretti da Charles F. Stahelski e con protagonista Keanu Reeves, già protagonista di Point Break e…

Essere anarchici oggi: Joker contro Hobbes sulla natura del concetto di potere

L’anarchismo è il pensiero politico meno approfondito e più frainteso di sempre. Per spiegarlo adeguatamente la figura di Joker, storico nemico di Batman, è assai funzionale. Il suo rapporto con il mondo in cui viviamo lo contrappone ad un grande e decisivo pensatore per la modernità: Thomas Hobbes. Simbolo rappresentativo dell’anarchia, la A cerchiata. Joker…

Cos’è e come è cambiato il razzismo nel corso della storia

Breve excursus sullo sviluppo dell’ideologia razzista nel corso della storia, dal razzismo scientifico ottocentesco, al moderno revival xenofobo. Le radici C’era una volta il razzismo. Anzi no, c’è ancora. Ha cambiato pelle però, come una serpe. Una serpe che non sembra aver mai abbandonato l’uomo. Praticamente da sempre. Fin dalla schiavitù degli ebrei in Egitto,…

Disimpegno morale: basta questo per commettere atti di bullismo? Scopriamolo con “Wonder”

Se avete visto “Wonder”, avete senza dubbio sofferto con August durante il suo lungo anno scolastico, mentre veniva continuamente preso in giro ed isolato dai suoi compagni per la sua diversità. Insomma, come possono essere così spietati con lui? Albert Bandura, psicologo e teorico dell’apprendimento sociale, prova a spiegarcelo con la sua teoria del disimpegno…

La posizione italiana sul Venezuela: Maduro-Guaido e le forme del potere

Qual è la posizione italiana riguardo alla situazione in Venezuela? Il caso Maduro-Guaido consente di parlare del potere e delle sue forme. L’agenzia internazionale stampa estero (AISE) parla di un fatto di estrema importanza, ovvero della posizione italiana riguardo alla faccenda venezuelana Maduro-Guaido. In particolare cita la risposta del sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo all’interrogazione…

Proteste e massacri in Sudan: la rivoluzione secondo le teorie di Slavoj Žižek

Crisi, rivolte, violenze, morti e stupri: questo è ciò che sta accadendo in Sudan. Il filosofo Slavoj Žižek si era precedentemente espresso sulle stragi della Primavera Araba, e queste considerazioni restano molto attuali. Il Sudan sta attraversando un periodo di tensioni e violenza, nato dalle proteste popolari che stanno cercando di mettere in atto una…