Il Superuovo

Le quattro frasi più famose della filosofia che in realtà non sono mai state dette

Paradossalmente, le frasi più famose della storia della Filosofia sono anche le frasi che i filosofi non hanno mai scritto. Scopriamo insieme quali sono e perché è importante avere una conoscenza diretta dei testi originali.  Ci sono delle frasi filosofiche talmente importanti e famose che tutti le abbiamo sentite ripetere. E che tuttavia non sono … Leggi tutto

Qual è la situazione dei ristoratori italiani? Marx, Hegel e ‘Beppo’ permettono di analizzarla

  Quale sarebbe il commento di K. Marx e F. Hegel riguardo alla negazione del diritto al lavoro che stanno subendo molti imprenditori a livello italiano, nonchè globale? Attraverso la vicenda di Giuseppe Tonon se ne ha una possibile previsione. Tra le molteplici limitazioni volte ad arginare l’inasprimento dell’emergenza sanitaria la chiusura anticipata delle attività … Leggi tutto

Nietzsche ha influenzato centinaia di artisti: scopriamo come leggerlo anche nelle canzoni di Elliott Smith

Chi non è mai rimasto incantato guardando l’orizzonte, almeno una volta nella vita, realizzando che forse l’esistenza non ha senso? È probabilmente così che Kant ha trovato l’ispirazione per scrivere la Critica della Ragion Pratica. Sono infiniti i filosofi e gli artisti che nel corso dei secoli si sono scontrati con questa domanda e hanno … Leggi tutto

Immortalità, onnipotenza e dominio dell’universo: Freud e Hegel psicoanalizzano Lord Freezer

Hegel e Freud spiegano i deliri narcisistici di Lord Freezer, il quale crede di essere tutta la realtà e in maniera indiscutibile l’essere più potente dell’universo. Il narcisismo di Freezer ha portato il terribile alieno all’intrapresa della conquista di galassie e pianeti per l’amplificazione ed espansione del proprio io   Il narcisismo è il confluire … Leggi tutto

Solitudine ai tempi del coronavirus: Hegel ci spiega cosa stiamo vivendo

Questo momento di forzato isolamento e di distanziamento sociale ha acuito la solitudine di cui l’uomo occidentale già da tempo era vittima. Lo stare nelle nostre case senza poter uscire tranne che per le esigenze essenziali alla sopravvivenza, ci sta facendo vedere il nostro essere individui monadici, con porte e finestre serrate nei confronti dell’alterità. … Leggi tutto

I nuovi romantici: le Sardine e la Legge del cuore hegeliana

La figura hegeliana della Legge del cuore e la follia della presunzione ci spiega il fenomeno delle sardine, nuovi romantici sognatori del mondo a venire. La spocchia e la presunzione delle Sardine è un qualcosa che secca e irrita tutti i loro avversari: scopriamo il loro ruolo nella nostra storia. Esse sono un momento fondamentale … Leggi tutto

Perchè crediamo solo a quello che ci dà ragione e a ció che consideriamo reale ?

Un recente studio realizzato da ricercatori inglesi afferma la nostra tendenza a considerare come vere solamente le informazioni che avvalorano ciò che già pensiamo.Cosa c’è all’origine di tutto questo? Perché crediamo solo a quello che ci dà ragione? Non è affatto semplice far cambiare idea a qualcuno: molti di noi credono solamente alle informazioni che … Leggi tutto

Hegel e Berserk ci spiegano come il desiderio umano determini il destino

Di solito concepiamo il destino come una forza esterna al nostro controllo, ma se invece fossero proprio i nostri desideri a condannarci al nostro fato? Dare una spiegazione razionale al mondo e ai suoi eventi catastrofici spesso porta gli uomini a credere in un qualcosa di superiore che determini gli avvenimenti. Ma che cos’è davvero … Leggi tutto

La morte dell’arte hegeliana: “l’arte è e rimane qualcosa di passato.”

Il 1835 è la data della prima pubblicazione dell’opera estetica del filosofo tedesco, Georg Wilhelm Friedrich Hegel. Il titolo è “Lezioni di Estetica” e sviluppa qui il suo concetto di morte dell’arte. Attraverso la nozione di morte dell’arte si intende in realtà l’incapacità di questa attività umana di arrivare alla verità. Hegel afferma: “L’arte, in … Leggi tutto

Gli occhi ingenui di Forrest: la sua semplicità contrapposta al sistema critico di Hegel

Forrest Gump vive osservando la realtà senza vederne le sovrastrutture e i grandi meccanismi che gestiscono le complesse dinamiche della società, ma in modo disincantato ed estremamente personale. Forrest Gump è un film del 1994 diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Tom Hanks. Forrest è un personaggio molto particolare, sin da quando è bambino … Leggi tutto