Il Superuovo

Libertà di espressione: vediamo perché Voltaire si schiererebbe con Fedez, non con Pio e Amedeo

Ogni volta che si apre il dibattito sulla libertà d’espressione viene richiamato Voltaire. Ma è legittimo?   Mesi di scontri intorno ai diritti civili e alla libertà di espressione hanno subito un’accelerazione in due giorni. Ad accendere la miccia non sono stati né fatti di cronaca né manifestazioni di piazza, bensì il mondo dello spettacolo. … Leggi tutto

Le quattro frasi più famose della filosofia che in realtà non sono mai state dette

Paradossalmente, le frasi più famose della storia della Filosofia sono anche le frasi che i filosofi non hanno mai scritto. Scopriamo insieme quali sono e perché è importante avere una conoscenza diretta dei testi originali.  Ci sono delle frasi filosofiche talmente importanti e famose che tutti le abbiamo sentite ripetere. E che tuttavia non sono … Leggi tutto

Credere a qualcosa senza prove è immorale poiché pericoloso per chi ci circonda: ecco perché

Essere membri di una comunità implica un dovere fondamentale: saper mantenere costantemente un atteggiamento critico nei confronti di ciò che assumiamo come vero, nella tutela degli altri e di noi stessi.  The Ethics of Belief è un saggio filosofico del pensatore inglese William K. Clifford, vissuto nella seconda metà dell’Ottocento e morto a soli 33 … Leggi tutto

Tolleranti ma non troppo: Voltaire si pone contro i fanatismi tipo la setta di Jonestown

Il fanatismo è l’estremizzazione di una credenza o un’ideologia, che porta spesso a conseguenze sgradevoli e pericolose. In una società spesso poco aperta e di larghe vedute, la tolleranza è tanto elogiata e ricercata. Tuttavia, vi sono circostanze in cui un’eccessiva tolleranza si rivela essere un danno piuttosto che una soluzione. Ciò è provato da … Leggi tutto

Attacchi terroristici in Sri Lanka. La riflessione sulla tolleranza e l’intolleranza in Voltaire

  La cronaca È pasqua! Le campane suonano a festa, i canti gioiosi, il silenzio orante dei fedeli cattolici, i segni che compie il sacerdote che rimandano alla risurrezione del Cristo, accompagnano la liturgia solenne della Pasqua, lo scorso 21 aprile, in ogni parte del mondo. Anche la minoranza cattolica, in Sri Lanka, il 7,5% … Leggi tutto

L’assoluzione di Asia Bibi e Voltaire, un occhio alla tolleranza

Dopo dieci anni di carcere e una condanna a morte, Asia Bibi, pakistana cristiana accusata di blasfemia, viene assolta. Il Presidente della Corte Suprema, Saqib Nisar, ha agito in nome della tolleranza, annullando la pena di morte e proclamando la scarcerazione immediata. Asia ora è libera ed è considerata il simbolo delle persecuzioni contro le … Leggi tutto

La svolta di Voltaire: quando da positivista diventò pessimista a causa di un terremoto

Venerdì 28 settembre 2018, ore 12:02 in Italia. Mentre molti erano in procinto di prepararsi il pranzo, dall’altra parte del mondo si stava scatenando l’inferno. Prima un terremoto di 7,7 gradi Richter, poi un enorme maremoto, che insieme hanno messo in ginocchio l’isola di Sulawesi, in Indonesia.  La nazione è particolarmente soggetta a cataclismi simili … Leggi tutto

Il migliore dei mondi possibili

Semplicemente una domanda Quando François-Marie Arouet, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Voltaire, viene a sapere del sisma che ha fatto tremare Lisbona nel 1755, il moderato ottimismo nei confronti dell’ordine del mondo e della natura umana si converte a sostegno di una posizione pessimistica come quella che emerge dal “Candido o l’ottimismo” (1759). Semplicemente … Leggi tutto

Diario di un condannato a morte: cronaca dell’inizio della fine

Il blog “Death Row Diary” è una cronaca straziante, cruda, terribilmente concreta e disincantata dei giorni che precedono l’esecuzione di un condannato a morte, un racconto fedele dell’inizio della fine e della fine stessa, narrato e vissuto da chi sa di dover morire. Un blog, questo, ancora oggi on line, curato da Lisa Van Poyck, sorella … Leggi tutto