Il Superuovo

Asia Bibi: quando la libertà d’espressione diventa blasfemia

Il caso Asia Bibi Il caso giuridico di Asia Bibi (o più correttamente Aasiyah Naurīn Bibi) ha inizio nel 2009. Viene sporta denuncia a suo carico da parte di una compaesana: l’accusa è quella di blasfemia. Sembra che Asia Bibi stesse raccogliendo frutta con altre colleghe, tutte musulmane, quando nasce una discussione. Asia ha bevuto la … Leggi tutto

L’assoluzione di Asia Bibi e Voltaire, un occhio alla tolleranza

Dopo dieci anni di carcere e una condanna a morte, Asia Bibi, pakistana cristiana accusata di blasfemia, viene assolta. Il Presidente della Corte Suprema, Saqib Nisar, ha agito in nome della tolleranza, annullando la pena di morte e proclamando la scarcerazione immediata. Asia ora è libera ed è considerata il simbolo delle persecuzioni contro le … Leggi tutto

Pakistan, il volto del nuovo primo ministro Imran Khan

Imran Khan, ex capitano della nazionale di cricket, é oggi un influente politico, a capo del movimento per la giustizia del Pakistan. Lo scorso 25 luglio si sono tenute le elezioni generali. Gli esperti testimoniano un’assenza di trasparenza e legittimità ai risultati delle urne, fin dal 1970. Quell’anno il Pakistan si divise dal Bangladesh, e … Leggi tutto

Diario di un condannato a morte: cronaca dell’inizio della fine

Il blog “Death Row Diary” è una cronaca straziante, cruda, terribilmente concreta e disincantata dei giorni che precedono l’esecuzione di un condannato a morte, un racconto fedele dell’inizio della fine e della fine stessa, narrato e vissuto da chi sa di dover morire. Un blog, questo, ancora oggi on line, curato da Lisa Van Poyck, sorella … Leggi tutto