Il Superuovo

Ecco 4 esplosive curiosità che hanno reso unica la storia della nitroglicerina

Per quanto utile e affascinante, la chimica può essere estremamente pericolosa. Di tutte le sostanze che nella storia hanno causato non pochi danni, la nitroglicerina è forse la più famosa. Come descrivere la nitroglicerina? Immaginate di avere una nuova vicina di casa. Suonate il campanello per presentarvi e lei di tutta risposta vi sbatte la … Leggi tutto

A 60 anni dalla sua morte, Erwin Schrödinger e il suo gatto ancora sorprendono

Il 4 gennaio 1961 moriva Erwin Schrödinger, premio Nobel per la Fisica 1933, considerato uno degli scienziati più influenti del secolo scorso. Il diciannovesimo secolo fu non solo un trampolino formidabile per le scoperte fisiche e ingegneristiche del 1900, ma diede anche i natali a moltissime figure fondamentali per lo sviluppo della tecnica e della … Leggi tutto

Marie Curie spiega la radioattività: dai tumori alle applicazioni mediche

Domani, 4 Luglio 2019, ricorre l’85° anniversario della morte della celebre Marie Curie, premio Nobel per la fisica e per la chimica dovuti alla scoperta di due nuovi elementi radioattivi e allo studio sulle radiazioni. Maria Salomea Skłodowska, meglio conosciuta come Marie Curie (7 novembre 1867 – 4 luglio 1934) è stata una chimica e … Leggi tutto

Sotto la maschera di BoJack: il cavallo di Netflix è un personaggio di Pirandello?

Una sesta stagione di BoJack Horsman è stata annunciata per il 2019. La serie TV Netflix è andata migliorando nel corso del tempo, come il vino buono, ed è oggi una delle più conosciute e apprezzate. Merito di questo successo è sicuramente l’approfondimento psicologico dei personaggi, la storia semplice ma non banale, la regia ben … Leggi tutto

Le ragioni dello ‘sciopero mondiale per il futuro’: premio Nobel a Greta Thunberg?

Dunque ci siamo, ‘domani sarà il giorno. Ma ogni giorno è il giorno’. Giovanissimi di 112 Paesi, organizzati in 1769 sedi in tutto il mondo, sono pronti per marciare per le strade delle loro città. Un’azione consapevole, un forte grido per urlare con determinazione che il cambiamento climatico è un problema serio e che provvedimenti … Leggi tutto

Il padre del DNA ha perso le sue onorificenze scientifiche

James Watson: breve biografia James Watson è nato il 6 aprile 1928 a Chicago (Illinois) dove, alla precoce età di 15 anni, era già studente universitario. Si laureò in zoologia (1947) e ricevette il suo dottorato di ricerca nello stesso campo all’Indiana University (1950). Il suo interesse per la genetica si basò essenzialmente sugli studi … Leggi tutto

Tre donne nella storia: le vincitrici del Nobel per la fisica

Martedì 2 ottobre è stato assegnato il premio Nobel per la fisica. Tre i candidati: Arthur Ashkin, Gérard Mourou e Donna Strickland. Tutti hanno approfondito, con le loro ricerche, il campo della tecnologia dei laser. La prima cosa che risalta leggendo i nomi dei premiati è una: la presenza di una donna. Strickland è una professoressa canadese, che … Leggi tutto

La ventottesima edizione dei premi IgNobel, tra ricerche sul cannibalismo e sul VooDoo

A partire dall’inizio storico dell’utilizzo della ragione da parte dell’essere umano, e quindi a partire dalla sua razionalizzazione degli eventi a lui interni ed esterni, la storia della civiltà umana è stata costellata di una quantità assurdamente grande di scoperte scientifiche e non, che ci hanno portato ad arredare la nostra vita, quotidiana e non, … Leggi tutto

Jocelyn Bell: la scienziata del Nobel rubato

Alla fine degli anni sessanta, Jocelyn Bell, una semplice studentessa di Cambridge, fa una scoperta sensazionale destinata a cambiare il mondo scientifico: le stelle pulsar. Un lavoro degno di Nobel, come si è appunto rivelato. Nel 1974 l’Accademia svedese attribuisce difatti il prestigioso premio e la Fisica può considerarsi più ricca e completa. La stessa … Leggi tutto

La solitudine come investimento in noi stessi

La solitudine di essere i primi Quante volte, persone a noi care oppure direttamente noi stessi, siamo stati vittime di critiche o addirittura bullismo perchè, ad esempio, alle elementari preferivamo giocare da soli invece che in compagnia? Oppure quando, nonostante gli stimoli degli amici o dei nostri genitori, abbiamo inventato scuse degne di un romanzo … Leggi tutto