Il Superuovo

La giustizia esiste veramente? La dicotomica risposta sciasciana al caso Montante

Vedi alla voce giustizia: Antonello Montante e Leonardo Sciascia. Il primo è un imprenditore, l’ex numero uno di Confindustria Sicilia, condannato a quattordici anni per corruzione, truffa e traffico di influenze illecite. Il secondo è una delle personalità più incisive e significative del Novecento culturale italiano, nevroticamente ossessionato dai temi della giustizia, del diritto e … Leggi tutto

50 anni di divorzi: la legge che cambiò i rapporti coniugali in Italia

Il primo dicembre del 1970, il divorzio entrò nell’ordinamento giuridico italiano. La legge Fortuna-Baslini diventò ben presto realtà.  La legge sul divorzio in Italia passò alla Camera tra la gioia dei liberali, e lo sdegno dei conservatori. Quello che oggi rappresenta un diritto ineluttabile, era stato 50 anni fa oggetto di scandali in un contesto … Leggi tutto

Pio La Torre: l’uomo che con una legge ha piegato la mafia

Pio La Torre è stato ucciso brutalmente nella sua Palermo il 30 aprile del 1982. La foto commemorativa che più lo rappresenta è la legge per il reato di associazione mafiosa. Spesso la morte rende vive le persone. Sì, è un paradosso, ma è sensato. Il passaggio a miglior vita di Pio La Torre ha … Leggi tutto

Revenge porn e le conseguenze sul piano psichico: un problema che ci riguarda tutti

Quali sono le ripercussioni sulla psiche delle vittime di revenge porn? Un piccolo escursus per affrontare un tema delicato come questo sia nel suo aspetto psicologico sia da quello prettamente umano    Con revenge porn si intende la distribuzione di immagini o video sessualmente espliciti senza il consenso del soggetto raffigurato. Spesso a commettere questo … Leggi tutto

Domatore sbranato dalle tigri: la colpa dell’animale in Heidegger, Kant e Derrida

La vicenda Ettore Weber era impegnato in una sessione di addestramento, stava ultimando gli ultimi particolari in vista dell’imminente spettacolo. Un’attività che l’uomo di 61 anni, tra i più noti domatori italiani, ripeteva quotidianamente da anni. Ieri, però  qualcosa è andato storto. All’improvviso è stato attaccato dalle tigri. Prima una, poi le altre tre. Per … Leggi tutto

Ex infermiere in stato vegetativo da 10 anni: sospendere i trattamenti è omicidio?

La Vicenda Vincent Lambert è un uomo di 42 anni, ex infermiere, che a seguito di un incidente nel 2008 è rimasto tetraplegico e in stato vegetativo. In questi giorni, dopo 10 anni dall’incidente, l’équipe medica che lo ha seguito in questo periodo, in accordo con la moglie di Vincent e parte della famiglia, ha … Leggi tutto

Problemi di privacy nei siti governativi: come vengono trattati i nostri dati?

Il 5 Marzo è stato pubblicato un video promozionale del dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale. Sono state però segnalate alcune lacune riguardanti la privacy, come è successo già per il sito del Reddito di Cittadinanza. Il Garante della Privacy ha già preso in mano la situazione, evidenziando i problemi dei due siti. Per … Leggi tutto

Chi decide la forza della legge? Appunti di filosofia politica per neofascisti

In un’epoca che vede pericolosi revival e un ministro ammiccare a forze politiche che si dichiarano “fascisti del Terzo Millennio”, può essere utile esaminare il pensiero del filosofo e giurista tedesco Carl Schmitt. Non perché fornisca un rimedio contro questi estremismi di ritorno (inconcepibili per chi ha una visione lineare della Storia, non certo per … Leggi tutto

Migranti dispersi nell’”Oceano Mare”: il caro costo della politica di Salvini

Il tema migranti non smette di fare notizia in Italia: la politica dell’attuale governo punta alla chiusura dei porti e impedisce spesso alle ONG di attraccare. Salvini afferma che col governo Conte gli sbarchi sono diminuiti, e i grafici gli danno in parte ragione. Ma da quanto non ci fermiamo a pensare: quante persone muoiono … Leggi tutto

L’eco della filosofia di H. D. Thoreau nel videogioco Red Dead Redemption II: natura selvaggia vs. civilizzazione industriale

E’ il 1899. In America, l’era del ‘selvaggio West’ è agli sgoccioli. La rivoluzione industriale comincia a farsi avanti sempre più prepotentemente e l’applicazione della legge da parte dello Stato inizia a insinuarsi nei deboli rapporti tra sceriffi e fuorilegge. In questo periodo gli americani si trovano di fronte a un cambiamento che li segna … Leggi tutto