Il Superuovo

Aldo Moro e le Brigate Rosse: ripercorriamo una pagina oscura e dolorosa del terrorismo italiano

Aldo Moro è stato politico, giurista e accademico. Il suo rapimento da parte delle Brigate Rosse ha segnato la storia politica e sociale del nostro paese. Le Brigate Rosse: una pagina oscura della politica italiana Le Brigate Rosse (BR) sono state un’organizzazione terroristica italiana di estrema sinistra formatasi nel 1970 per propagandare e costituire la … Leggi tutto

Alexei Navalny: il più famoso oppositore di Putin invita i russi a votare

Alexei Navalny è il più famoso oppositore politico di Vladimir Putin, presidente della Russia. Putin, in politica dal 1999, ha cominciato a vacillare vistosamente a causa di Alexei Navalny che ha esortato i cittadini a votare. Alexei Navalny: un attivista che rischia la vita Alexei Navalny è uno dei più famosi oppositori politici di Vladimir … Leggi tutto

Manifesto del Partito Comunista e Manifesto Socialista per il XXI secolo: due opere a confronto

Il 21 febbraio 1848 usciva il “Manifesto del Partito Comunista”, opera scritta a due mani da Karl Marx e Friedrich Engels. Il testo fu commissionato dalla Lega dei Comunisti e puntava ad esprimere il loro progetto politico. A qualche secolo dal Manifesto, uno nuovo viene pubblicato ai giorni nostri, caratterizzato da una nuova visione della … Leggi tutto

Bene comune e interessi privati: da Love Death + Robots a Platone

Un’equipe di scienziati che tenta di impiantare una delle tipologie di DNA più evolute nell’enzima di fermentazione dello yogurt. Una scienziata facente parte del progetto che ruba questo enzima e lo usa per produrre yogurt in casa. Uno yogurt senziente e razionale che prende il controllo politico dell’Ohio e crea una società perfetta dal punto … Leggi tutto

Aristotele sbagliava a criticare il comunismo platonico: lo dimostrerebbero i volontari GAP, tappabuche per scelta

Tremate tremate, i partigiani son tornati. Ma le cose sono leggermente cambiate da quando li abbiamo lasciati a scalpare nazisti nelle Ardenne. O quelli erano i Bastardi senza gloria di Tarantino? Poco importa in realtà, perché le loro abitudini si sono completamente trasformate. Ai fucili sostituiscono vanga e piccozza. Dagli obiettivi militari passano a quelli ‘urbanistici’. … Leggi tutto

Utopia o realtà? ‘Snowpiercer’ e la natura del comunismo

Nel 2013 esce nelle sale il film Snowpiercer, tratto dal fumetto francese che ha riscosso molto successo a livello internazionale. La struttura sociale raccontata nel film ci offre numerosi spunti di riflessione sulla teoria del comunismo di Marx, in particolare sulla sua possibile applicazione nella realtà. Il seguente articolo può comportare la presenza di SPOILER per … Leggi tutto

Strage di Piazza Fontana: la storia di una verità negata

Il più grande attentato terroristico del dopoguerra, la “madre delle stragi”, la scintilla degli anni di piombo: la strage di Piazza Fontana rappresentò molte cose per il nostro Paese, ma prima di tutto fu la storia di una verità negata. Una storia che inizia qualche anno prima con l’ascesa della sinistra alle elezioni del ’68, … Leggi tutto

L’Olivetti: tra capitalismo e comunismo

Il nastro poteva spesso bloccarsi, il rumore dei tasti a martelletto rompere il silenzio e l’inchiostro seccarsi, ma la macchina da scrivere, in tutta la sua anacronistica bellezza, fu utilizzata per anni da moltissimi grandi scrittori: da Primo Levi a Pasolini, dalla Fallaci a Moravia, nella cui casa è ancora in mostra un’Olivetti del ‘59. … Leggi tutto