Il Superuovo

La relazione tra la psicologia dinamica e la fisica quantistica

Nella psicoanalisi, e quindi nella psicologia dinamica, ciò che viene chiamato inconscio e la sua identificazione, sembra avere corrispondenza con la fisica quantistica. Il materiale inconscio che non può essere identificabile prima di un’ analisi, è affine al processo di esame che causa il collasso della particella. Le analogie tra psicologia dinamica e fisica quantistica … Leggi tutto

Chomsky: il linguaggio umano non è nato per la comunicazione:

Fin da piccoli Cappuccetto Rosso ci ha insegnato che gli occhi grandi servono per vedere meglio, le orecchie grandi per sentire meglio e la bocca grande… beh, purtroppo sappiamo come prosegue la fiaba. Ma se ci avessero chiesto a cosa serve un linguaggio vasto avremmo tutti risposto che è necessario per comunicare meglio. E probabilmente … Leggi tutto

Diario di un condannato a morte: cronaca dell’inizio della fine

Il blog “Death Row Diary” è una cronaca straziante, cruda, terribilmente concreta e disincantata dei giorni che precedono l’esecuzione di un condannato a morte, un racconto fedele dell’inizio della fine e della fine stessa, narrato e vissuto da chi sa di dover morire. Un blog, questo, ancora oggi on line, curato da Lisa Van Poyck, sorella … Leggi tutto

Filautìa ed Egotismo: il troppo Amore per Se Stessi

Tendiamo sempre a reprimere la consapevolezza, la stima e l’amore per noi stessi per godere così di una sorta di auto-protezione inconscia: ma abbiamo mai pensato alle persone che invece amano troppo il loro essere se stessi? Perchè amarsi? Può sembrare una domanda insensata o non degna d’attenzione, ma non dovrebbe essere tale: effettivamente abbiamo … Leggi tutto

Il Primo Giorno della Somme, 1 luglio 1916

Parliamo di Storia. Cornelius Ryan identifica nel suo bestseller come Il giorno più lungo il D-day 6 giugno del 1944. Se tale accezione metaforica può essere generalmente accettata a livelli storiografici, sicuramente il 1 luglio 1916 (giorno in cui si aprirono le ostilità sul fronte della Somme nella Prima Guerra Mondiale) può essere considerato come il giorno più sanguinoso.   Con il … Leggi tutto

Gelosia: la sindrome di Otello

Il termine “gelosia” deriva dal greco “zelos” e significa “brama, desiderio”. Si tratta di un’emozione complessa, biologicamente predeterminata ed insorge di fronte alla minaccia reale o immaginaria di perdere un legame. Oltre che avere una funzione etologica ed essere determinata da sentimenti positivi, come l’amore, e da bisogni egoistici, come la necessità di sicurezza, talvolta … Leggi tutto

#Antropop: la singolarità sessuale dei Sambia

Ogni paese è caratterizzato da proprie particolarità. “Paese che vai, usanza che trovi” narra il detto nostrano, e, almeno in questo caso, è proprio così.  L’antropologia infatti ci rivela che ogni popolazione detiene un patrimonio culturale strettamente personale, questo è indice della particolarità delle culture, sia “indigene” che non. Un esempio molto interessante è quello … Leggi tutto

Scappare all’invecchiamento: perché è impossibile e indesiderabile

Tutti almeno una volta abbiamo sognato di essere immortali, trovare l’elisir di eterna giovinezza e poter godere di una vita eterna, spaventati all’idea di invecchiare e, soprattutto, di morire. Sin dall’alba dei tempi l’uomo ha cercato delle soluzioni per rassicurarsi di fronte a questo terrore atavico: o cercando di scampare alla morte, creando ad esempio … Leggi tutto

79 d.C.: l’eruzione del Vesuvio più violenta di sempre

Pompei non finisce mai di stupire. Di recente infatti è stato ritrovato il cranio, ottimamente conservato, di una persona che cercava di salvarsi dall’eruzione del Vesuvio più catastrofica di sempre, quella del 79 d.C. Massimo Osanna, direttore del parco archeologico di Pompei, ha detto che il soggetto, in base alle analisi finora svolte, probabilmente è morto … Leggi tutto