Il Superuovo

Quasar: ideato un nuovo metodo per monitorare uno dei fenomeni più pericolosi dell’universo

Sono enormi, estremamente luminosi, ed emettono potentissime onde radio capaci di trasformare la Terra in cenere. Grazie a Yuri Kovalev sarà possibile monitorarne il “getto relativistico”, un’ondata di plasma ad altissima energia che raggiunge velocità prossime a quella della luce. Il Quasar Contrazione di “QUASi-stellAR radio source“, ovvero radiosorgente quasi stellare, è un nucleo galattico … Leggi tutto

Betelgeuse si sta affievolendo, è tutta colpa di alcune polveri davanti alla stella

La famosa Betelgeuse ha iniziato a diventare più fioca, soggetta a un calo di luminosità senza precedenti. Questo insolito comportamento ha dato origine a speculazioni diffuse sulla prossima esplosione in supernova della stella gigante. Secondo gli scienziati il calo di luminosità sarebbe dovuto all’espulsione di polveri dall’atmosfera stellare lungo la nostra linea di osservazione. Un … Leggi tutto

Il pianeta del tesoro: la RLS Legacy diventa realtà con le vele solari

La nave spaziale del film Disney non è fantascienza e ce lo dimostrano i satelliti con vele spinte dalla luce del sole e, di recente, anche dai laser Tra i tanti film Disney a cui la maggior parte di noi si è affezionata, non può certo mancare il classico del 2002 “Il pianeta del tesoro”, … Leggi tutto

Meteore veloci (quasi) quanto la luce ci raggiungono ogni giorno, invisibili ai telescopi e nati dalle stelle

Uno studio condotto dall’Università di Harvard ha puntato i riflettori su minuscoli meteoriti che viaggiano a velocità relativistiche. Entrano nella nostra atmosfera prima ancora di riuscire a “fotografarle”, bombardandoci secondo le stime attuali almeno una volta al mese. La loro origine sarebbe dovuta alle esplosioni delle supernove. Bombardamento spaziale La scoperta è dovuta a Amir … Leggi tutto

Troveremo mai un pianeta vicino ad un buco nero come su “Interstellar”?

Nel film “Interstellar” viene esplorato un pianeta orbitante nei pressi di un gigantesco buco nero. Situazione verosimile o pura fantascienza? Un pianeta orbitante ad una ragionevole distanza attorno ad un buco nero potrebbe giovare della luce e del calore emessi dal disco di accrescimento per ospitare acqua liquida sulla sua superficie. Questa la teoria alla … Leggi tutto

È morto Leonov: il primo uomo a mettere piede nel vuoto dello spazio

Alexei Leonov, primo essere umano nella storia a uscire da una navicella spaziale, aveva 85 anni. Era considerato una leggenda dell’esplorazione spaziale. Fece parte dell’equipaggio che, nel 1975, agganciò la Soyuz alla capsula Usa Apollo. Una decisamente brutta notizia di cronaca Il cosmonauta russo Alexei Leonov è deceduto, all’età di 85 anni, dopo una lunga … Leggi tutto

Primo crimine della storia commesso nello spazio. Come funziona la legge tra le stelle?

Le questioni domestiche di una coppia sembrano essersi estese nello spazio. Ecco come vengono gestiti i crimini nello spazio esterno. Sembrerebbe un caso uscito da un libro di Isaac Asimov, la vicenda scoppiata negli ultimi giorni che coinvolge l’astronauta Anne McClain. Quest’ultima avrebbe sfruttato i computer della Stazione Spaziale Internazionale per accedere al conto bancario … Leggi tutto

La nuova stazione spaziale: dall’orbita particolare attorno alla Luna a Moon

ESA e NASA hanno definito l’orbita del Deep Space Gateway, la stazione spaziale che nei prossimi anni sarà l’anticamera per la Luna e per Marte. Dopo mesi di consultazioni, le agenzie spaziali di Europa e Stati Uniti hanno deciso l’orbita del Lunar Gateway, ovvero la stazione spaziale che fungerà da base operativa per la futura … Leggi tutto

Titano: tra nuove scoperte sulla sua superficie e catastrofici film su Netflix

Studiate con una nuova tecnica le bastionate che circondano alcuni laghi di Titano. Il lavoro ha coinvolto un team internazionale di scienziati che ha utilizzato le osservazioni combinate di più strumenti della missione Cassini-Huygens per analizzare queste formazioni. L’eredità della missione Cassini-Huygens continua a fornire agli scienziati preziosi spunti di ricerca. Disintegratasi il 15 settembre … Leggi tutto

Sciopero in Abruzzo per i trasporti: l’importanza della mobilità nella società

Lo sciopero in Abruzzo per i trasporti via terra, aria e mare rappresenta l’importanza del rapporto fra la mobilità e lo spazio nella società di oggigiorno di oggi. Il giornale Il Messaggero parla in un suo articolo dello sciopero che si terrà mercoledì 24 luglio e venerdì 26 luglio in Abruzzo riguardante i mezzi di … Leggi tutto