Il Superuovo

Energia nucleare: il pendolo che oscilla pericolosamente fra l’utopia energetica e Fallout

Rappresenta un settore che produce il 16% dell’energia elettrica che usiamo quotidianamente e che in futuro occuperà fette di mercato ancora più grandi, ma conviene veramente ? Il secondo dopoguerra fu inaugurato con il terrore dell’atomica, una paura che sopravvive ancora oggi, anche se il reale rischio di un conflitto nucleare è minimo. Oggi sembra … Leggi tutto

È possibile produrre energia pulita dal deserto e conservarla come teorizzò Aristotele ?

Il ministro algerino dell’energia, Mohamed Arkab, ha siglato un accordo con la tedesca Dii Desert Energy per rilanciare il progetto Desertec, che si propone di generare energia da fonti rinnovabili nel deserto del Sahara. Il progetto, che sarà guidato da aziende tedesche, mira a creare entro 40 anni una vasta rete di impianti eolici e … Leggi tutto

I mostri di Monsters & Co. ricavano energia dalle urla: potremmo farlo anche noi?

Nel film Pixar un’intera città è alimentata da una forma d’energia ricavata dalla urla e dalle risate dei bambini, ma potrebbe non essere solo fantasia Uscito nel 2001 negli USA e nel 2002 in Italia, Monsters & Co. è il 4° film prodotto dalla Pixar e presenta un’interessante modo di produrre energia sostenibile, anche se … Leggi tutto

Super Mario contro le leggi della fisica, tra energia infinita e atmosfere impossibili

Le mirabolanti avventure dell’idraulico più famoso del mondo ci entusiasmano da decenni, ma la scienza ha qualcosa da ridire Tutti noi conosciamo Super Mario, l’idraulico dall’accento spiccatamente italiano protagonista di una serie omonima di videogiochi platform iniziata nel 1985 su NES, nonché personaggio protagonista di spin-off come Mario Kart o crossover come Super Smash Bros. … Leggi tutto

Piante ed energia: un connubio perfetto anche per raggiungere lo spazio

Nato da un progetto dell’ESA, un dispositivo alimentato da prodotti di scarto delle piante ci mostra che la natura ha sempre le idee migliori La start-up olandese Plant-e è riuscita a creare un dispositivo in grado di autoalimentarsi lavorando in simbiosi con le piante e i batteri del terreno e finalizzato alla comunicazione via satellite. … Leggi tutto

Grazie alla simmetria APT (Anti-Parity-Time) nei sistemi diffusivi si è scoperto come confinare il calore

Gli scienziati hanno scoperto come confinare il calore in una regione di spazio, facendo in modo che esso non si propaghi, grazie alla meccanica quantistica. Un rivoluzionario studio condotto dai ricercatori della National University of Singapore (NUS) ha rivelato un metodo, che si serve dell’utilizzo della meccanica quantistica, capace di confinare il calore all’interno di … Leggi tutto

Cosa accadrebbe se i personaggi di Fullmetal Alchemist effettuassero una trasmutazione alchemica con l’antimateria?

Il noto manga Fullmetal Alchemist basa la sua trama sul principio dello scambio equivalente: ma cosa accadrebbe se alla materia ordinaria si sostituisse l’antimateria? Alla base del successo ci sono innumerevoli sacrifici. È questo il messaggio che Hiromu Arakawa intende trasmetterci con il suo manga Fullmetal Alchemist. Il messaggio, però, non va inteso solo in … Leggi tutto

Il sogno all’avanguardia di Nikola Tesla: generare energia da trasmettere in modalità wireless

Nikola Tesla è nato nel 1856 in una zona montuosa della penisola balcanica detta Lika. Suo padre Milutin era un prete ortodosso nonché un abile scrittore e poeta. La madre Djuka invece si affaccendava tra le mansioni di casa e della fattoria. Tesla nei suoi scritti attribuisce a lei la derivazione delle sue doti istintive … Leggi tutto

COP24, summit sul clima: ecco cosa ci salverà dall’estinzione

La conferenza I quasi 200 Paesi riuniti per la 24esima Conferenza della parti dell’United Nations framework convention on climate change (COP24 UNFCCC) hanno adottato quello che l’ONU definisce un “robusto insieme di linee guida per l’importante Accordo di Parigi del 2015, mirato a mantenere il riscaldamento globale ben al di sotto dei 2° C rispetto ai livelli preindustriali“. Sugli … Leggi tutto

Una seconda vita per l’albero di Natale

La tradizione dell’albero di Natale risale ai Celti, popolazione indoeuropea sviluppatasi principalmente nella Isole Britanniche intorno al IV secolo avanti Cristo. L’usanza era quella di tagliare alberi di abete e portarli a casa per essere decorati con frutti, rito propiziatorio per una buona primavera ricca di raccolti. In età medievale l’albero iniziò a raffigurare Gesù, … Leggi tutto