Il Superuovo

Quasar: ideato un nuovo metodo per monitorare uno dei fenomeni più pericolosi dell’universo

Sono enormi, estremamente luminosi, ed emettono potentissime onde radio capaci di trasformare la Terra in cenere. Grazie a Yuri Kovalev sarà possibile monitorarne il “getto relativistico”, un’ondata di plasma ad altissima energia che raggiunge velocità prossime a quella della luce. Il Quasar Contrazione di “QUASi-stellAR radio source“, ovvero radiosorgente quasi stellare, è un nucleo galattico … Leggi tutto