Nata a Milano il 16 settembre 1998, dopo aver conseguito il diploma di liceo classico si iscrive alla facoltà di filosofia. Appassionata di poesia, teatro, letteratura e musica, suona anche il pianoforte, la chitarra e l'ukulele. Autrice per il Superuovo dal maggio 2019, a soli tredici anni ha vinto il premio ''Penna d'oro per lo sport - Candido Cannavò'', ed è stata tra dieci finalisti del concorso letterario Marcovaldo (edizione 2019).

Il fenomeno Giorgia: quei politici pop e la retorica d’oggi

Il fenomeno di ”Io sono Giorgia”, la generazione delle parodie e l’oratoria contemporanea. La leader FdI Giorgia Meloni durante il

Read More

L’estetica del turbamento, raccontata con l’arte ”aggressiva” di Damien Hirst

L’estetica del turbamento ripercorsa attraverso l’opera di Damien Hirst. A thousand years (1990), di Damien Hirst Capofila degli Young British

Read More

Machiavelli in casa Lannister: la filosofia politica di Tywin come quella del Principe

La filosofia politica di Machiavelli trasportata in Game of Thrones. Tywin Lannister (Charles Dance) in una scena di Game of

Read More

Generazione noia. La racconta Ernia, sulla scia di Blaise Pascal

Il sentimento della noia raccontato dal rapper milanese. La copertina di No hooks, il primo EP di Ernia Il sentimento

Read More

Se tuo figlio spaccia (non) è colpa di Sfera Ebbasta: la società che definisce una cultura

Molti lamentano che un certo tipo di musica influenzi i giovani negativamente, ma è importante capire che una società e la sua espressione culturale si influenzano reciprocamente.

Read More

Menti brillanti del Novecento sul grande schermo: la figura del genio nel cinema e in filosofia

Il concetto di genio alla luce degli studi di estetica e delle storie vere di alcuni grandi personaggi del Novecento, trattate in diversi film degli ultimi anni.

Read More

Un filo s’addipana: quando l’altro non ci ricorda più. Montale e OK di Robin Schulz

Il video della canzone OK di Robin Schulz con James Blunt e La casa dei doganieri di Montale raccontano il dolore di quando qualcuno a cui siamo stati legati affettivamente perde memoria di un ricordo intimo condiviso.

Read More

Perché il fantasy ha tanto successo: Vico e il rapporto magico col mondo

Il primo rapporto dell’uomo col mondo, secondo Vico, è di tipo fantastico: e infatti il modo migliore per coglierne l’essenza è da sempre l’immaginazione.

Read More

Naufragio e salvezza. Perdersi nell’oceano mare, dall’Odissea ad Alessandro Baricco

Dall’Odissea fino a Moby Dick il mare ha rappresentato il tramite per una clamorosa uscita da sé stessi e dai propri limiti; ed è infatti è il mare il protagonista assoluto del romanzo di Baricco, perché è solo nella perdita tra le sue profondità che i personaggi possono ritrovare sé stessi.

Read More