Il Superuovo

Van Gogh e la schizofrenia: un viaggio tra le piaghe della psiche

Vincitore della Coppa Volpi per il Miglior attore alla Mostra d’arte Cinematografica di Venezia, Willem Dafoe è Van Gogh nel film di Julian Schnabel Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità.    Più che un film descrittivo delle opere e del percorso pittorico dell’artista, esso si presenta come un vero e proprio viaggio interiore, raccontando gli … Leggi tutto

McLean e “Doctor Who” danno voce alla sofferenza e all’incomprensione di Van Gogh

“Un grande fuoco brucia dentro di me, ma nessuno si ferma per riscaldarsi e i passanti vedono solo un filo di fumo“. “ Cosa sono io agli occhi della gran parte della gente? Una nullità, un uomo eccentrico o sgradevole – qualcuno che non ha posizione sociale né potrà averne mai una; in breve, l’infimo … Leggi tutto

Nelle scarpe di Van Gogh: psicobiografia di un’anima tormentata

“Senza paura e malattia la mia vita sarebbe una barca senza remi” Così diceva Edvard Munch, forse il più celebre esponente del movimento artistico Espressionista, a proposito del suo vissuto, un vissuto teso all’Arte (“L’Arte è il sangue del nostro cuore“, dirà a Berlino) e segnato da profonde ferite emotive: la morte della madre in giovanissima età … Leggi tutto

Cosa accade quando la tecnologia e l’arte si fondono in un singolo essere?

La nostra è una società mediatizzata. I media sono onnipresenti e regolano i ritmi delle persone; sempre più device vedono la luce. La tecnologia continua nel suo progresso, travolgendo come un’onda gran parte delle comunità, inglobando nei suoi sviluppi non più solo i suoi più comuni campi di interesse. Ogni cosa ormai è diventata tecnologica, anche … Leggi tutto

La Fontana di Duchamp e il consumismo: è questa la morte dell’arte?

Il bianco della tela: ‘Che cos’è l’arte?’, ovvero ‘Chi sono io?’  Qualche pennarello in mano, matite colorate, forbici, un cartoncino… e via a fare contenti mamma e papà! Che gioia nelle loro facce serene, nei nostri occhi spensierati, compiaciuti! Ripensiamo al tragitto verso di loro, tra il momento in cui abbiamo finito il lavoretto – … Leggi tutto

Follia e genio tra Erasmo e Caparezza

Folle è chi agisce fuor di ragione, chi perde il senno ed entra in uno stato di eccentrico entusiasmo, uscendo da ogni schema rigido e affidandosi ciecamente al buio dell’irrazionale. E’ giudicato con disprezzo il folle, è malato e allontanato, fa paura perché se incontrollato è incontrollabile. Ha una doppia faccia ed è difficile distinguere … Leggi tutto

Meccanismi proiettivi nella vaporwave, nell’arte e nell’amore

La realtà è spesso ingannevole, i nostri occhi credono di osservarla per come essa è, ma molti studi hanno ormai messo in evidenza come ciò che osserviamo siamo in buona parte noi stessi. I nostri occhi proiettano parte del mondo interno su quello esterno Dal 2010 abbiamo assistito al diffondersi della vaporwave, il genere di … Leggi tutto