Il Superuovo

Quei momenti che rimangono nel cuore raccontati da Petrarca e dalla canzone “Destri” di Gazzelle

Quando si è innamorati di qualcuno, ci sono momenti che ci rimangono impressi nel cuore come se fossero stati marchiati a fuoco. Attimi semplici, quotidiani, un’immagine dell’altro in un determinato istante. Sono proprio questi frammenti di memoria che dilatano, inteneriscono e struggono l’animo, con la loro distante dolcezza, a venir cantati da Gazzelle in “Destri” … Leggi tutto

Marracash, Petrarca, Seneca e Leopardi ci testimoniano l’importanza del rapporto con la propria anima

Ascoltare la propria anima, darle spazio di espressione e prendersene cura è fondamentale per il nostro essere uomini e donne. È la parte più intima e caratteristica di noi, dove risiede la nostra umanità, fragilità e la nostra essenza autentica. Un viaggio alla scoperta dell’anima è quello compiuto da Marracash in “Madame-l’anima” e dagli autori … Leggi tutto

I baci bugiardi dei Negramaro e la poesia di Petrarca ci raccontano del morbo dell’amore

Dolce potio o crudele veleno? Cos’è l’amore? Scopriamolo con Petrarca e i Negramaro L’amore è davvero il più nobile dei sentimenti? Che valore hanno i baci nell’innamoramento? L’amore come morbo Sentimentali e romantici di tutto il mondo unitevi… Oggi si parla d’amore! Non si sa cosa sia, non si capisce come lo si contragga, il … Leggi tutto

Diodato e Petrarca ci descrivono il rumore dell’amore

L’amore è un sentimento talmente potente e coinvolgente che difficilmente l’uomo può affrancarsene, quando mette le radici nel cuore diventa parte integrante dell’anima. Così per quanto sia meraviglioso e dolce è allo stesso tempo doloroso e fonte di tormento. Diodato e Petrarca, attraverso le loro parole, cantano del magma di emozioni che consegue al difficile … Leggi tutto

L’amore è un sentimento dolceamaro: l’odi et amo in Catullo, Petrarca e Coez

Quando il rapimento dei sensi non incontra la fusione delle anime, l’esperienza amorosa si rivela una grave delusione, ed è il principio di una sofferta ambivalenza di sentimenti: l’odio e l’amore. C’era una volta Catullo, amava Lesbia e credeva in un amore totalizzante, ma la donna non era in grado di incarnare questo altissimo ideale, … Leggi tutto

Gli studi umanistici sono fondamentali per migliorare se stessi secondo Petrarca e il professor Keating

Nella nostra epoca la diatriba riguardo all’utilità degli studi umanistici rispetto a quelli scientifici è viva più che mai. Gli studi scientifici, tecnici e pratici sembrano di gran lunga ottenere più consenso da parte della maggioranza delle persone, in quanto reputati decisamente concreti e dotati di applicabilità immediata. La biblioteca del Trinity College (da www.educationtrainingnetwork.com) … Leggi tutto

“In time” e Petrarca parlano dell’implacabile scorrere del tempo e della nostra esistenza precaria

Lo scorrere inesorabile del tempo è da sempre avvertito in modo angosciante dall’uomo che non può fare nulla per contrastarlo o per controllarlo. Ognuno di noi si trova in una perenne corsa contro il tempo per realizzare la propria vita, nella breve parabola che gli è concessa. La dimensione temporale è la caratteristica più intrinsecamente … Leggi tutto

Amore Tempo e Morte: tre astrazioni che inglobano noi, Collateral Beauty e Petrarca

“Queste tre astrazioni collegano ogni singolo essere umano sulla terra…noi desideriamo l’amore, vorremmo avere più tempo e temiamo la morte”. La chiave di lettura dei Trionfi di Petrarca talvolta è la stessa. Howard, interpretato da Will Smith, perde la figlia e con lei la sua esistenza tutta. Appassionato di domino, sa bene che nel momento in … Leggi tutto

Anche se dentro è inverno, fuori sboccia primavera: l’equinozio celebrato da Lucrezio, Catullo, Petrarca e Botticelli

Troppo distratto, troppo assorto, non ti sei accorto che la primavera sbatte i suoi raggi sulla tua finestra. Il 20 Marzo c’è stato l’appuntamento con l’equinozio della stagione celebrata dai più grandi artisti. Lucrezio, un epicureo che fa un eccezione ingraziandosi Venere, dea simbolo della fecondità e del piacere tipici della primavera. Catullo, edonista, rintraccia nel … Leggi tutto

Quando il provvedimento #iorestoacasa si trasforma nella possibilità di praticare l’otium letterario

Il 9 Marzo 2020 ogni vita ha rallentato. Il nostro tempo però non dovrebbe cedere il passo alla noia. Il suggerimento è quello di sfruttarlo praticando l’otium tanto caro ai classici e a Petrarca. A sei giorni dalle Idi di Marzo, il premier Giuseppe Conte annuncia l’inasprimento per le norme contro il diffondersi del contagio … Leggi tutto