Il Superuovo

Tra piacere e noia: il segreto per una vita significativa dipende da noi

Focalizzarsi su ciò che è importante Appannati da desideri passeggeri, ci dimentichiamo delle cose che possono sembrarci banali nonostante la loro grande importanza. Secondo Iddo Landau, professore di Filosofia dell’Università di Haifa in Israele, le persone cadono in errore quando credono, a volte anche con parecchia convinzione, che le loro vite siano senza scopi e … Leggi tutto

Lo stupido Dio filippino

“Parole dure. Parole dure di un uomo molto strano.” Così un ipotetico Kent Brockman avrebbe definito le recenti dichiarazioni di un capo di stato con così tanto potere concentrato nelle proprie mani da potersi permettere di parlare a sproposito. Di ieri è stata la frase che ha “shoccato” la comunità cristiana, sia delle Filippine che … Leggi tutto

Communico ergo sum: l’ubuntu africano ci spiega l’eterna connessione tra gli uomini

Cosa caratterizza l’esistenza? Se secondo Cartesio la risposta è nella rete neuronale del nostro cervello, per l’etica africana dell’ ubuntu invece risiede nella rete sociale della nostra vita, fatta di un’intricata linea del tempo costellata di persone che già ci hanno condizionato e di molte altre ancora che sono destinate a farlo. L’interrogativo circa l’esistenza … Leggi tutto

Siamo davvero artefici delle conseguenze delle nostre scelte?

Dovremmo domandarci molto più spesso se tutto ciò che attuiamo ha conseguenze che siano da noi prevedibili, e quindi, nel caso non lo fossero, queste siano desiderate. Fino a che punto siamo davvero artefici delle conseguenze delle nostre scelte, alle esacerbazioni che queste conseguenze possono provocare? Fino a che punto davvero scriviamo il nostro divenire? … Leggi tutto

“La ragion populista”, la rubrica di Diego Fusaro per il Primato Nazionale

Dopo le pubblicazioni per Einaudi, i volumi sul comunismo per Bompiani e Feltrinelli e la collaborazione con il Fatto quotidiano, il torinese Diego Fusaro approda al Primato Nazionale, testata ufficiale del movimento politico neofascista CasaPound, con una rubrica intitolata “La Ragion Populista“. La collaborazione tra il giornale in questione e l’intellettuale, fondatore del sito Filosofico.net e docente di Storia della Filosofia dell’IASSAP, è stata … Leggi tutto

The Titan: il transumanesimo come unica speranza

In ‘The Titan’, un nuovo film originale Netflix, l’unica speranza di salvezza per l’umanità è l’inospitale Titano, una luna di Saturno con caratteristiche simili alla Terra ma non abbastanza simili per essere abitabile. Se però non si può cambiare il pianeta, forse si può cambiare l’uomo: ma a quel punto, sarà ancora possibile definirsi ‘esseri … Leggi tutto

Economics for dummies: Nietzsche spiega i tassi di interesse

“Questa vita, come tu ora la vivi e l’hai vissuta, dovrai viverla ancora una volta e ancora innumerevoli volte, e non ci sarà in essa mai niente di nuovo, ma ogni dolore e ogni piacere e ogni pensiero e sospiro, e ogni indicibilmente piccola e grande cosa della tua vita dovrà fare ritorno a te, … Leggi tutto

Sesto Fiorentino, la chiesa vuole una moschea: la tolleranza religiosa di Locke

Continuano le intromissioni della politica nella costruzione di luoghi di culto islamico. FdI e Lega Nord si schierano contro la moschea, definendo il progetto grottesco. Rischiamo che ciò leda la libertà di culto di un paese? Qual è il confine tra politica e religione e che succede se viene oltrepassato? Durante il clima delle elezioni politiche … Leggi tutto

Arkangel: il controllo tecnologico che fa male a genitori e figli

In ‘Arkangel’, puntata della nuova stagione di Black Mirror, una madre decide di controllare a vista sua figlia grazie ad una tecnologia che la protegge da ogni pericolo: le conseguenze sono disastrose. Anche oggi i genitori dispongono di nuovi strumenti per  tenere sotto controllo la vita dei propri figli, ma questa è veramente un’evoluzione positiva? Una madre … Leggi tutto

È assurdo ma ci credo: i benefici di fede e superstizione

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Questa la formula normalmente pronunciata prima di una preghiera cristiana. E, proprio come si conviene in questi casi, siamo qui riuniti nella lettura di questa omelia per comprendere il reale valore psicologico e neurologico della prassi religiosa, ma anche di credenze minori come la scaramanzia, … Leggi tutto