Il Superuovo

La musica e il rilascio di dopamina nel cervello: ecco perché ci fa sentire meglio

Musica benessere cervello

La musica è in grado di sostenerci ed infonderci belle sensazioni perché stimola il rilascio del neurotrasmettitore dopamina nel cervello. Quando ascoltiamo la musica avviene un meccanismo di ricompensa (come avviene anche per il cibo buono, il sesso e le droghe) che ci fa sentire meglio grazie alla dopamina, uno dei neurotrasmettitori che influenza l’umore e … Leggi tutto

Il vibratore cura l’isteria: l’invenzione di un’epoca senza tabù

Uno sguardo al passato Un medico inglese, scrive che circa il 75% delle donne soffriva in epoca vittoriana di isteria, una malattia i cui sintomi variavano da mal di testa a episodi epilettici a sbotti verbali. Le donne erano considerate inferiori agli uomini sul piano fisico ed emotivo, più deboli e disposte alla malattia. La differenza … Leggi tutto

La biochimica della felicità: come dei neurotrasmettitori influenzano le nostre capacità in una relazione.

Già nei primi anni del ‘900, C. G. Jung scriveva che l’incontro di due personalità è come il contatto di due sostanze chimiche: se c’è una qualche reazione, entrambe si trasformano. A livello cerebrale, è un po’ quello che succede quando vengono prodotte sostanze in grado di “modulare” le nostre emozioni: i neurotrasmettitori. La rampa … Leggi tutto

Achille Lauro e la Rolls Royce: come l’ecstasy agisce sul cervello

Dopo l’esibizione di Achille Lauro al Festival di San Remo, il cantante è stato accusato da Striscia la Notizia di inneggiare alla droga con la sua canzone Rolls Royce. In particolare il rapper è incolpato di far riferimento alla turbodroga chiamata per l’appunto Rolls Royce. Questa polemica può essere approfondita nel seguente articolo: Achille Lauro vs … Leggi tutto

La Sindrome di Tourette: un cervello senza controllo

Cos’è la TS? La sindrome di Tourette (TS) prende il nome dal neurologo francese De la Tourette che la evidenziò nel 1800. Si tratta di una sindrome neuro-comportamentale cronica, determinata principalmente da un metabolismo anormale della dopamina, diagnosticabile in un individuo che mette in atto più tic motori e almeno un tic vocale a partire da prima … Leggi tutto

Creare farmaci che curino le malattie neurodegenerative per proteggere le pagine della nostra vita

Le malattie neurodegenerative sono delle patologie gravi che possono colpire facilmente le persone anziane. La morte dei neuroni o il loro malfunzionamento può portare ad una progressiva perdita dei ricordi e/o delle capacita motorie dell’individuo. Di queste malattie non si conosce ancora molto e ciò rappresenta un ostacolo alla scoperta di cure efficaci. Ma lo … Leggi tutto

Effetto Ikea: il fai da te gratificante

Quando si parla di Ikea, l’immagine evocata è sicuramente una: mobili economici, moderni e soprattutto da montare soli. Ci sarà successo di trovarci davanti ad un armadio difficile da montare e dopo ore, alla fine, ce l’abbiamo fatta. Questa grande fatica che però ci porta ad un tanto amato risultato, trova una collocazione specifica nel … Leggi tutto

Perchè il rischio è un piacere?

L’uomo è affascinato dalle emozioni forti. In particolare la paura è la reazione a situazioni di pericolo o rischio. Si tratta di uno stato fisico ma anche psicologico che può condurre a due reazioni: attacco o fuga. Il meccanismo bio-psico-sociale La paura nasce come emozione volta a garantire la nostra sopravvivenza. La paura di un … Leggi tutto

Nuovo rimedio per il morbo di Parkinson: ricercatori italiani scoprono una nuova cura

Arriva direttamente dall’Italia la nuova frontiera della cura per il Parkinson. Dai laboratori dell’Università di medicina di Brescia, infatti, dopo numerosi esperimenti e varie verifiche, si è potuta stabilire una connessione tra una specifica proteina e la grave malattia neurodegenerativa. Questa fosfoproteina è stata denominata dai ricercatori “Sinapsina 3” ed è stata reputata essere un … Leggi tutto

La scienza della tossicodipendenza

La dipendenza dalle sostanze psicoattive è una realtà che da molto tempo costituisce una delle molteplici facce della società. Alcuni, tra cui la mafia, hanno sfruttato l’effetto di queste sostanze, utilizzandolo come fonte di lucro. Ci si chiede: da cosa scaturisce la tossicodipendenza? La risposta si trova dietro un interessante meccanismo che permette la comunicazione tra neuroni, … Leggi tutto