Il Superuovo

Può Trump dichiarare un’emergenza nazionale per costruire un muro?

Attingere ai poteri presidenziali di emergenza potrebbe consentire al Sig. Trump di aggirare il Congresso e accedere alle risorse necessarie per completare il progetto. Ma quali sono questi emergency powers, e usarli è davvero così semplice? Cos’è esattamente uno “stato di emergenza”? Lo stato di emergenza viene dichiarato in tempi di crisi. In questo caso, … Leggi tutto

Perchè l’Afghanistan è libero ma non lo è

La storia dell’Afghanistan è un mosaico di invasioni e riconquiste tra i più vari del Medio Oriente. E dopo gli ultimi avvenimenti, queste vicende paiono non avere mai una fine. Ventitré persone sembrano uno sputo, se paragonate ai tre milioni e mezzo di residenti a Kabul, o ai 600.000 di Kandahar. Eppure a Helmand, nel … Leggi tutto

Ebola: il virus che fa spettacolo

Sono 11 i militari statunitensi rimasti in isolamento a Vicenza nelle ultime due settimane. Sono in attesa, tenuti sotto osservazione, trattati come potenziali portatori di pandemie. E infatti c’è poco da scherzare: quando si tratta di Ebola, la paura è più che giustificata. Ma sembra che ciò venga spesso dimenticato. Li passano a prendere con … Leggi tutto

Trump sta schierando l’esercito per fermare i migranti: perché ci fanno così paura?

Soprattutto in questi ultimi anni, stiamo assistendo ad una battaglia mediatica e politica riguardo fatti di cronaca aberranti. Ovunque si legge di terrorismo, ISIS ed immigrazione clandestina. La maggior parte di questi avvenimenti sono davvero orribili e alimentano molto la paura nella società. Tralasciando questi stralci di storia che stiamo vivendo davvero negativi, molti contenuti … Leggi tutto

Il pianeta è al secondo minuto di microonde

Bonn, Germania, il 6 novembre 2017 si apriva la Conferenza Onu sul clima. Partecipante dell’evento, la delegazione siriana annuncia di voler sottoscrivere l’Accordo di Parigi. Nel giungno dello stesso anno, due mesi prima, il Presidente degli Stati Uniti aveva dichiarato che quello parigino era stato “un pessimo accordo” e decise di ritirare la nazione. Sarebbe … Leggi tutto

Trump: “Cambiamento violento se non vinciamo midterm”

Le elezioni di midterm Le elezioni di metà mandato (Midterm Elections) si tengono a metà del mandato presidenziale, da ciò deriva il loro nome, e riguardano il Congresso, ovvero i 435 membri della Camera dei rappresentanti e un terzo dei 100 membri del Senato. Le elezioni di metà mandato assumono un’importante dimensione politica di giudizio dell’operato … Leggi tutto

Che la forza sia con Mr Trump: nasce la ‘Space Force’

I confini tra realtà e finzione sono diventati sempre più labili. Molte volte risulta addirittura difficile riuscire a distinguere cosa sia reale e cosa no. Una frase che sta diventando sempre più comune, soprattutto in ambito tecnologico, è: “Ma questo sembra proprio un film!”. I più patiti di storie fantascientifiche, soprattutto, vedono sempre più concreti … Leggi tutto

Vertice Trump-Juncker: trovato un accordo sui dazi

Il vertice tra Trump e Juncker di mercoledì è stato un successo reciproco. I due leader sono giunti ad un accordo che permetterà di ridurre le tensioni commerciali sorte negli ultimi mesi tra Stati Uniti ed Europa. L’accordo prevede inoltre un impegno reciproco volto a ridurre i dazi vigenti e a non imporne dei nuovi. … Leggi tutto

Dazi commerciali: passo indietro di Trump nei confronti dell’UE

“Un grande mercato” Si placa, almeno temporaneamente e solo con l’Europa, l’escalation della guerra commerciale iniziata lo scorso primo giugno da Trump, con l’applicazione dei dazi sulle importazioni di acciaio e alluminio. Scontro commerciale che nelle ultime settimane sta degenerando in una guerra di tariffe con ripercussioni pesanti sull’economia mondiale, visto che i principali antagonisti … Leggi tutto

Contractor: esportare democrazia a basso costo

Al-Qāʿida. Leggete attentamente quel nome. Ogni cittadino occidentale (tristemente) lo conosce: particella terroristica, che opera, anzi domina, avamposti dimenticati da Dio quali il Ciad, il Niger, il Pakistan, l’Iraq. E anche l’Afghanistan. Tutte nazioni, queste, che paradossalmente vengono tenute da conto proprio in virtù della presenza terroristica al loro interno. E le soluzioni a questo … Leggi tutto