Il Superuovo

Può l’arte raccontare l’orrore? Il silenzio della cultura è simbolo dell’umanità frammentata

In un mondo in crisi sembra non esserci posto per l’arte. È davvero così? Dopo gli orrori della Seconda Guerra Mondiale, il filosofo della Scuola di Francoforte Adorno suggerì che l’arte fosse morta. Ciò che era successo non poteva essere colmato dalla futilità di una poesia. Oggi, questo silenzio dell’arte sembra tornare. LA POSSIBILITÀ DELL’ARTE … Leggi tutto

Adorno, Horkheimer e Miller ci raccontano la donna più famosa della letteratura: Circe

Oltre Omero e l’Odissea, la figura di Circe ha ispirato tutta la letteratura occidentale e persino la filosofia. Pubblicato nel 2018, il romanzo Circe della scrittrice statunitense Madeline Miller si è imposto immediatamente come caso letterario dell’anno. Best-seller mondiale, racconta la vita della famosa maga, attingendo con sapienza alla cultura e alla mitologia dell’antica Grecia. … Leggi tutto

Disartizzazione dell’arte: Adorno e Young Signorino insegnano il valore del brutto

L’arte non è più qualcosa di ovvio. Non è più un qualcosa di godibile, che deve allietare, ad essa bisogna ormai approcciarsi attraverso la fatica del concetto, cogliere i suoi momenti e le sue sorti spingendosi verso di essa e non viceversa. Young signorino è l’emblema della disartizzazione dell’arte, di quel momento in cui il … Leggi tutto

La tensione umana alla filosofia, dai mille perché dei bimbi alla meraviglia di Aristotele

Seguendo l’addentrarsi nel mondo dei bambini, possiamo immaginare il viaggio del sapere che l’uomo ha fatto dall’inizio della sua presenza sulla Terra. I bambini entrano nella vita e gli uomini, evolvendosi, sono entrati nel mondo, varcandone la soglia. Per tutti la domanda è una: “perché?”, l’architrave della ricerca filosofica è il principio da cui tutto … Leggi tutto

Justin Bieber si ritira per depressione: essere carnefice e vittima della società industrializzata per Adorno

Il ritiro di Justin Bieber La musica è molto importante per me, ma niente viene prima della famiglia e della mia salute. Così Justin Bieber ha scioccato i suoi oltre 106 milioni di follower su Instagram, annunciando l’abbandono, temporaneo, della musica. Ho letto molti messaggi che mi chiedevano di un nuovo album, ha scritto l’artista canadese. Dopo … Leggi tutto

Come i meme fanno male alla nostra società

Memes e Filosofia hanno poco in comune da spartire. Al massimo si può racchiudere della filosofia spiccia in un meme o, cosa non impossibile, cimentarsi in una stravagante quanto intrigante “Filosofia del meme”. Del resto se la Filosofia è scomposizione critica della vita e dell’esperienza, contrariamente a chi ne percepisce una certa inconsistenza, derivandola dal … Leggi tutto

“Il potere ha deciso: siamo tutti uguali”

“Il potere ha deciso: siamo tutti uguali.” Il rapporto che si instaura tra Pasolini e la società del suo tempo è senza dubbio ambiguo. Non sarebbe tuttavia possibile comprendere fino in fondo le critiche pasoliniane al conformismo e alla società dei consumi in generale, senza individuare quello che è il reale bersaglio polemico di Pasolini: … Leggi tutto

Liberismo e hamburger: la fine della cultura occidentale

L’uomo europeo del XXI secolo è un essere fondamentalmente cinico e nichilista, non crede in sé stesso, esorcizza il proprio vuoto esistenziale dedicandosi all’edonismo e alle parole d’ordine del liberismo: produci, consuma, crepa. Se oggi doveste scegliere alcune parole d’ordine per descrivere l’Europa, quali utilizzereste? Un uomo vissuto fino al secolo scorso ne avrebbe utilizzate … Leggi tutto