Il Superuovo

La tensione umana alla filosofia, dai mille perché dei bimbi alla meraviglia di Aristotele

Seguendo l’addentrarsi nel mondo dei bambini, possiamo immaginare il viaggio del sapere che l’uomo ha fatto dall’inizio della sua presenza sulla Terra. I bambini entrano nella vita e gli uomini, evolvendosi, sono entrati nel mondo, varcandone la soglia. Per tutti la domanda è una: “perché?”, l’architrave della ricerca filosofica è il principio da cui tutto … Leggi tutto

Nell’epoca degli Hater, la dialettica può ancora farci crescere come esseri umani

Litigo dunque sono. Esisto nello spazio della discussione, dell’alterco e del confronto. Litigare appare sempre di più la dimensione quotidiana dell’uomo, l’unico modo per affrontare e comprendere le questioni più importanti. L’alterco infiamma però sfinisce: alla fine ci troviamo stanchi, insoddisfatti, meno fiduciosi. Incattiviti. Non abbiamo più il lusso di sceglierci gli interlocutori, dobbiamo imparare a … Leggi tutto

Quanto pesano le parole? Camerà Cafè tra dialettica e Sofistica

La Sofistica, corrente filosofica sviluppatasi nel contesto dell’Atene del V secolo a.C., pose la riflessione sull’uomo, sull’etica e sulla politica alla base della propria essenza. Avvalendosi del metodo dialettico anticipato da Zenone di Elea, essa non constò mai d’un movimento del tutto omogeneo. I così detti sofisti, seppur autodefinendosi “maestri di virtù“, manifestarono un mero … Leggi tutto

Liberismo e hamburger: la fine della cultura occidentale

L’uomo europeo del XXI secolo è un essere fondamentalmente cinico e nichilista, non crede in sé stesso, esorcizza il proprio vuoto esistenziale dedicandosi all’edonismo e alle parole d’ordine del liberismo: produci, consuma, crepa. Se oggi doveste scegliere alcune parole d’ordine per descrivere l’Europa, quali utilizzereste? Un uomo vissuto fino al secolo scorso ne avrebbe utilizzate … Leggi tutto