Il Superuovo

L’inutilità del suicidio, tra Schopenhauer e la Bottega dei Suicidi

  Spesso di fronte a situazioni drammatiche come quella del suicidio non abbiamo la minima idea di come affrontarle, non trovando nessuna risposta al perché di questa pratica. Oggi affronteremo questo argomento, tentando di smentire che il suicidio sia l’unica risposta valida di fronte ad una realtà difficile, come la nostra Attenzione, oggi tratteremo di … Leggi tutto

Bandersnatch: cosa può portare al suicidio di uno dei due protagonisti?

Bandersnatch è uno dei più famosi episodi della serie Black Mirror, nella quale si può scegliere chi far suicidare. Cosa può portare ad un atto così estremo? Durante “Bandersnatch” è possibile imbattersi in una decisione controversa. Riguardando la scena è possibile notare una certa morbosità nel parlare di Colin, e potrebbe far pensare che non … Leggi tutto

Ecco cosa accomuna una coppia di anziani e Salvatore Toma: il suicidio e la romanticheria tragica

Il suicidio di una coppia di anziani e quello del poeta salentino Toma sono legati da qualcosa che non si ferma alla “semplice” morte.   Due corpi senza vita sono stati ritrovati la mattina del giorno 29 Agosto 2019, in un hotel situato nella periferia di Carpi. Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri, insieme alla … Leggi tutto

La morte di Robin Williams porta a interrogarci sul perché avvengano i suicidi.

Per quanto i suicidi possano sembrare gesti individuali trovano in realtà le loro cause nella società. Robin Williams ha sconvolto il mondo intero con il suo gesto suicida che, secondo la biografia scritta da Dave Itzkoff, sia stato una conseguenza a due malattie degenerative. Attraverso lo studio di Émile Durkheim possiamo analizzare il suicidio dal … Leggi tutto

The end of the f***ing world: Freud spiega una fuga adolescenziale sulla base del conflitto genitoriale

Due adolescenti problematici in fuga, una trama che ci svela poco a poco le motivazioni che li hanno indotti a scappare, in gran parte riconducibili alle loro famiglie. Come analizzerebbe la questione Freud? La serie di Netflix, tratta dall’omonimo fumetto di Charles Forsman, narra le vicende di due adolescenti, James e Alyssa. Entrambi appaiono da … Leggi tutto

Stan: l’analisi psicologica di uno dei brani più celebri di Eminem

Hi, my name is Stan Eminem, pseudonimo di Marshall Bruce Mathers III, è ad oggi uno dei rapper più famosi e controversi al mondo. Nonostante gli inizi difficili, per usare un eufemismo, nel 2000 pubblica The Marshall Mathers LP, destinato a diventare l’album solista più venduto nella prima settimana della storia della musica americana – un record che rimase … Leggi tutto

Tredici mostra il suicidio come unica via di uscita ai problemi adolescenziali?

Tredici mostra il suicidio come unica via di uscita ai problemi adolescenziali?

Quando nel 2017 un telefilm adolescenziale giunse sulla piattaforma Netflix, il pubblico si divise. Questa serie tv teen giunse a spaccare tutta l’opinione pubblica. Non solo il fruitore medio del servizio streaming, ma anche associazioni genitoriali, scuole e professionisti, quali psicologi e terapeuti. Il motivo di tale dibattito? Tredici affrontava diverse problematiche e disagi adolescenziali. … Leggi tutto

Le parole di Virginia Woolf insegnano a cogliere il cambiamento e la bellezza ancora oggi

Alcune pietre nella giacca, poi l’addio nelle acque del fiume Ouse. Così il mattino del 28 marzo 1941, il mondo assiste impotente alla perdita di una delle menti più brillanti del Novecento: Virginia Woolf. A 78 anni dalla sua scomparsa, l’ossimorica forza dell’ipersensibilità della scrittrice inglese continua a scuotere i suoi lettori. Virginia Woolf, un’interprete … Leggi tutto

Sesso, torture, cannibalismo: l’estetica della violenza nel teatro di Sarah Kane

“Per favore non tagliatemi tutta per scoprire come sono morta

Leggi tutto