Il Superuovo

Clay Animation: le opere d’arte di plastilina e le loro caratteristiche

Wallace e Gromit, Coraline e la porta magica, Nightmare Before Christmas: questi sono solo alcuni dei film più celebri che sono stati realizzati con la tecnica Clay Animation e, per quanto diversi per trama e ambientazioni, la radice è sempre la stessa: l’utilizzo della plastilina. La tecnica stop-motion è una tecnica di ripresa cinematografica e … Leggi tutto

Andiamo nei musei solo per fotografare il quadro? W. Benjamin e la riproducibilità dell’arte

Quante volte nei musei vediamo persone che, anziché godersi il quadro, si limitano a fotografarlo con lo smatphone? Il filosofo Walter Benjamin già nel 1936 aveva espresso la sua preoccupazione sulle conseguenze della riproducibilità tecnica dell’arte, asserendo che facesse perdere a quest’ultima la sua “aura”.  Walter Benjamin è stato un filosofo tedesco che si è … Leggi tutto

30 anni di Web, il Golem delle nostre vite nell’era della tecnica

Il Web, nato come strumento di comunicazione, accompagna le nostre vite da ben 30 anni ormai. Ma sarebbe riduttivo intenderlo come tale, un semplice compagno al nostro fianco Di uno spazio tecnico si può parlare veramente se i punti sono intessuti a maglie fitte fino a formare una rete. Quando ciò avviene, ci si accorge … Leggi tutto

Artonauti e la desacralizzazione artistica della riproducibilità tecnica

L’idea di Artonauti L’album di figurine Artonauti, che sarà disponibile in edicola dal 15 marzo non è soltanto una raccolta: è la storia di due bambini e un cane che compiono un viaggio nel tempo alla scoperta dei grandi capolavori dell’arte. Le figurine andranno a comporre dipinti, sculture, affreschi, svelandone i particolari. Inoltre con il meccanismo dello scambio … Leggi tutto

Perché ingegneria è considerata la migliore facoltà? Ce lo spiega Nietzsche

Quante volte abbiamo sentito dire, dai nostri amici iscritti ad ingegneria, che la loro è la facoltà più difficile o, più “semplicemente”, la migliore? Quante volte, sopratutto a noi studenti umanistici, ci hanno rimproverato di studiare materie astratte, lontane da quella che è la vita? Ma è davvero così? Apparentemente la risposta non potrebbe che … Leggi tutto

L’uomo: autore o vittima di ciò che lo circonda?

In ogni giorno della nostra vita ci rapportiamo continuamente ai prodotti della tecnica, da quando accendiamo il cellulare al mattino a quando ci stendiamo sul divano la sera per guadare la televisione. Crediamo di possederla, di poterla utilizzare per i nostri scopi. Ma è davvero così? La tecnica è diventata ormai lo sfondo nel quale … Leggi tutto

Stai vivendo nel periodo di maggior benessere di sempre: Ridley, dati e dimostrazioni

“L’umanità si merita l’estinzione” Quante volte avete sentito ripetere questa frase negli ultimi quarant’anni? Sociologi, filosofi ed intellettuali di ogni genere, economisti, ambientalisti e persino la signora Maria della porta accanto. Viviamo infatti in un’epoca colma di pessimismo che asserisce la fantomatica tesi: l’uomo sta distruggendo se stesso ed il mondo. Ora, non voglio dire … Leggi tutto

Jurassic Park: la critica al potere scientifico

I temi filosofici del controllo sulla natura e delle potenzialità della scienza hanno suscitato un interesse sempre maggiore negli ultimi anni. Sono stati dibattuti in vari ambiti, non ultimo quello della narrativa: Michael Crichton, laureato in medicina ad Harvard e in seguito diventato scrittore, pubblicò nel 1990 Jurassic Park, forse il suo romanzo più conosciuto. … Leggi tutto