Cosa si vede sotto effetto di LSD? Ce lo raccontano i dinosauri che mangiavano allucinogeni

 Il consumo di sostanze psichedeliche ci accomuna a uno degli animali più noti della preistoria: i dinosauri mangiavano funghi allucinogeni.  Questa sostanza è una droga allucinogena che mira ad ottenere una confusione sensoria nell’assuntore. Il consumo di LSD induce infatti allucinazioni acustiche e visive e, in generale, percezioni contorte e distorte della realtà e del … Leggi tutto

Secondo la biologia Godzilla potrebbe esistere davvero: la regola di Cope spiega perché

Godzilla è un mostro immaginario proveniente dall’omonima serie di film giapponesi. La sua prima apparizione  risale al 1954, tutt’oggi è considerato un’icona mondiale della cultura pop. Per quei due sventurati che non avessero la minima idea di come sia fatto sappiano che esistono ben trentadue versioni di questo mastodontico lucertolone. Generalmente si tratta di un rettile anfibio, basato sul concetto sciolto di dinosauro con una posizione eretta, squame, torso antropomorfo e placche ossee lungo la schiena. A presentazioni fatte possiamo passare alle cose serie. Possono esistere ai giorni nostri creature così grandi? Senza girarci troppo intorno la risposta è un gran bel ‘ni’. Sono infatti esistiti, ed esistono, esseri abnormi ma il nostro kaiju ha esigenze biostrutturali e metaboliche un po’ troppo esigenti. Dopotutto la fantasia non ha limiti, ma la realtà sì, vediamo perché.

Leggi tutto

Quando il dinosauro incontra la cultura di massa: da Jurassic Park alla Dingo Pictures

Poche cose sanno stimolare la nostra fantasia come i dinosauri. Si tratta infatti di animali estremamente imponenti e con un certo alone di mistero, dato che si sono estinti 65 milioni di anni fa. Inoltre, poiché abbiamo a disposizione solo resti fossili, non sappiamo nel dettaglio quale aspetto potesse avere un dinosauro. Tutti questi elementi … Leggi tutto

“Jurassic park” e i suoi dinosauri anatomicamente inaccurati: ecco le prove

Provate a chiudere gli occhi e a pensare ad un dinosauro. Con ogni probabilità l’immagine evocata è quella di una creatura spaventosa, una lucertola dalle dimensioni colossali, dallo sguardo poco amichevole. Esattamente come i dinosauri del parco divertimenti Jurassic Park, ritornati in vita grazie alle meraviglie della clonazione genetica. Eppure, quello che abbiano fino ad ora … Leggi tutto

Jurassic Park: la critica al potere scientifico

I temi filosofici del controllo sulla natura e delle potenzialità della scienza hanno suscitato un interesse sempre maggiore negli ultimi anni. Sono stati dibattuti in vari ambiti, non ultimo quello della narrativa: Michael Crichton, laureato in medicina ad Harvard e in seguito diventato scrittore, pubblicò nel 1990 Jurassic Park, forse il suo romanzo più conosciuto. … Leggi tutto