Il Superuovo

L’essere umano si sta ancora evolvendo? A quanto pare sì, lo dice la fabella

Un osso che l’evoluzione stava dimenticando è tornato in auge, secondo uno studio su Journal of Anatomy   Solitamente ci si pone la questione se gli esseri umani si stanno ulteriormente evolvendo e se ci sarà una razza che potrà dire di essersi evoluta dall’homo sapiens sapiens, come possiamo dire noi degli ominidi che ci … Leggi tutto

Secondo la biologia Godzilla potrebbe esistere davvero: la regola di Cope spiega perché

Godzilla è un mostro immaginario proveniente dall’omonima serie di film giapponesi. La sua prima apparizione  risale al 1954, tutt’oggi è considerato un’icona mondiale della cultura pop. Per quei due sventurati che non avessero la minima idea di come sia fatto sappiano che esistono ben trentadue versioni di questo mastodontico lucertolone. Generalmente si tratta di un rettile anfibio, basato sul concetto sciolto di dinosauro con una posizione eretta, squame, torso antropomorfo e placche ossee lungo la schiena. A presentazioni fatte possiamo passare alle cose serie. Possono esistere ai giorni nostri creature così grandi? Senza girarci troppo intorno la risposta è un gran bel ‘ni’. Sono infatti esistiti, ed esistono, esseri abnormi ma il nostro kaiju ha esigenze biostrutturali e metaboliche un po’ troppo esigenti. Dopotutto la fantasia non ha limiti, ma la realtà sì, vediamo perché.

Leggi tutto

L’anatomia 500 anni dopo la morte di Leonardo da Vinci: lezione ‘live’ a Firenze

Il corpo umano è da sempre uno dei più grandi e affascinanti interrogativi dell’uomo: capire com’è strutturato e come funziona sicuramente significa raggiungere una maggiore conoscenza e consapevolezza di sé stessi. La sala dove Leonardo sezionava i cadaveri riaperta per una lezione di anatomia ‘live’ Lo scorso giovedì 9 maggio 2019, tra le numerose celebrazioni … Leggi tutto

Fino a quanto può vivere un essere umano? Ce lo dicono le ossa.

La morte. Tutti prima o poi ci si dovranno confrontare. Spesso giunge a causa di malattie. Altre volte per incidenti o interruzioni forzate, come gli omicidi. Eppure la medicina e l’ingegneria biomedica stanno facendo enormi balzi avanti nel proteggere, curare, prevenire e monitorare le persone, in particolare gli anziani. È innegabile che l’età media e l’età … Leggi tutto

L’anatomia del male: può la genetica identificare un futuro criminale?

Prima sui libri di testo, poi tra le righe di svariate trame fantascientifiche, e infine sul grande schermo. Sono state innumerevoli le ipotesi germogliate negli anni circa un filo conduttore che unisse l’anatomia cerebrale umana a concetti psicologici come la violenza, la ferocia o il sadismo che quotidianamente macchiano la cronaca mondiale. Ora a confermare … Leggi tutto