Il Superuovo

È possibile cancellare un ricordo come Joel e Clementine in “Se mi lasci ti cancello”?

È veramente possibile cancellare un ricordo senza pensare alla lobotomia o alle elettro-stimolazioni del cervello?  La comunità psicologia è a conoscenza del profondo legame bio-fisiologico tra memoria e emozioni. Ma come si può svincolarli e dimenticare un’evento che non ci piace? Approfondiamo insieme la questione sviscerando quello che ad oggi sappiamo sulla materia. Cos’è la … Leggi tutto

Breve viaggio nell’universo della memoria: 7 tappe da conoscere e non dimenticare

memoria

Se volessimo parlare di tutte le conoscenze che ora abbiamo sulla memoria, di certo non basterebbe un articolo di 800 parole: un numero però sufficiente per fare un breve tour tra i diversi tipi di memoria. Uno degli aspetti più affascinanti della mente umana è la memoria, un meccanismo composto da così tante sfaccettature che … Leggi tutto

“Don’t Look Back In Anger” e l’inconsistenza dei ricordi in Leopardi e Montale

‏‏Don’t Look Back In Anger è un singolo degli Oasis pubblicato nel 1996 Il brano musicale parla dell’impossibilità di preservare i ricordi che svaniscono nelle mani del tempo. La canzone invita a mantenere viva la tenue fiamma del passato e ad accettarne il suo peso inconsistente. “Don’t Look Back In Anger” In questo singolo si … Leggi tutto

Tempo della vita e tempo online: come gli smartphone incidono sull’esperienza e sui ricordi

In che misura il tempo speso online cambia la nostra percezione del tempo della vita offline?     Una recente ricerca mostra come gli smartphone, catturando continuamente la nostra attenzione, riducano il tempo che trascorriamo con amici e familiari, portandoci a vivere meno esperienze e ad accumulare meno ricordi. Tempo online e tempo offline Se … Leggi tutto

Cosa è davvero la damnatio memoriae ? Bergson legge Funes il Memorioso di Borges

Come interagiscono memoria e pensiero ? Quali sono gli effetti del loro rapporto sul nostro modo di vivere il tempo ? Se con damnatio memoriae nel mondo latino si intendeva la condanna ad essere dimenticati, Bergson e Borges ci ricordano che, dall’altra parte, la memoria perfetta non è quella migliore per l’essere umano e la … Leggi tutto

La memoria non è di casa nel cervello: Bergson spiega il sistema dei tatuaggi in Memento

Nel 1896 Bergson, nel saggio “Materia e memoria”, cercava di comprendere il funzionamento della memoria in relazione al cervello. Nolan riporta la stessa concezione in un capolavoro cinematografico. Ogni giorno usiamo tanti metodi diversi per ricordare. Ogni studente ha un suo metodo per imparare e memorizzare ciò che dovrà esporre. Utilizziamo agende per segnare gli … Leggi tutto

Tornare in vita dalla morte, la ragazza che non invecchiò mai e altri segreti del “deep brain” e della medicina

Un innovativo modo per indagare le gravi malattie direttamente collegate alle aree sottocorticali del cervello potrebbe essere definitivamente alle porte. A proporlo sono stati ricercatori dell’Università di Ginevra che – sfruttando la tecnica dell’elettroencefalogramma unita a specifici algoritmi matematici – avrebbero individuato un metodo non invasivo per far fronte al problema. Ma quali e quanti … Leggi tutto

Il caso dell’asilo di Abba ed i falsi ricordi: possiamo fidarci della nostra memoria?

Il caso dell’asilo di Abba Il 15 gennaio 2002 in una casa di Brescia una bambina guarda un cartone animato, e a un certo punto sente pronunciare un nome che le risveglia un ricordo: Battista. È quello di un orco che starebbe abusando di lei. Da lì parte uno dei casi giudiziari più lunghi della storia del nostro Paese. Battista … Leggi tutto