Il Superuovo

“Storia di una ladra di libri” ci ricorda il reale valore della cultura

Oggi, il valore della cultura sembra esser venuto meno. Scuole, cinema, teatri e circoli letterari sono chiusi da mesi e questo non fa che impoverire la nostra voglia di cultura. “Storia di una ladra di libri” è un romanzo dolce e commovente che ci ricorda come la cultura sia il reale cibo dell’anima. “Storia di … Leggi tutto

Arriva “la fine del mondo”: dalle profezie di Nostradamus alle superstizioni nei secoli

“La fine del mondo” è una paura ancestrale che ha caratterizzato gli uomini per secoli. Anche oggi la paura che il mondo che conosciamo scompaia è presente e Nostradamus è l’emblema delle teorie catastrofiche. Il tema della “fine del mondo” tra libri, cinema e TV L’argomento della “fine del mondo” affascina e impaurisce uomini di … Leggi tutto

Letteratura dialettale: quattro esempi di autori che mostrano la bellezza del dialetto

Scopriamo quali sono alcuni tra i principali autori italiani che dal Trecento ad oggi hanno scelto di scrivere opere letterarie in dialetto e perché. Molti autori italiani hanno scelto di scrivere alcune o tutte le loro opere in dialetto. Oltre alla bellezza della lingua dialettale, la scelta di scrivere in dialetto è dovuta spesso alla … Leggi tutto

Possiamo vendicare l’assassinio di Martin Luther King leggendo “Il buio oltre la siepe” di Lee

Il 4 aprile del 1968 Martin Luther King fu assassinato a Memphis. Per onorare gli ideali per cui ha dato la vita dovremmo tutti leggere “Il buio oltre la siepe”. 52 anni fa uno dei personaggi più influenti della storia dell’umanità scompariva per sempre. La sua morte, come spesso accade, non ha eliminato quello per … Leggi tutto

Diario letterario da Coronavirus: quali libri leggere in quarantena? Giorno 2

Incombe la quarantena, stare a casa per molti è una tortura. Porsi come obiettivo una serie di letture può essere un buon modo di sfuggire alla realtà. E quale scelta migliore dei classici?  Da quando è iniziata questa quarantena, gli artisti su Instagram continuano imperterriti a fare continuamente dirette e i social sono pieni di … Leggi tutto

Diario letterario da Coronavirus: quali libri leggere in quarantena? Giorno 1

A causa del virus siamo tutti costretti a casa, fisicamente, almeno. La lettura ci offre l’opportunità di spostarci rimanendo a casa. In questo primo giorno, ci occupiamo di generi cupi, ma coinvolgenti.  Stiamo stati da poco costretti in quarantena (per così dire), eppure già si sono mobilitati moltissimi artisti e personalità. A partire da Alex … Leggi tutto

Il male come malattia in Josè Saramago e Albert Camus

Corpi putrefatti, lamenti di dolore e urla agonizzanti. È così che riduce la malattia, quella totalizzante ed irreversibile, che è metafora dell’incedere del male, piaga dell’umanità.   Ci sono alcune pagine a volte nei libri che non sono facili da leggere. Storie ardue da raccontare, frasi bisbigliate all’orecchio in un respiro, con le dita che … Leggi tutto

Il materialismo della modernità sta distruggendo la fantasia e portandoci verso il Nulla come nella Storia Infinita

La nostra società ha perduto, a causa del materialismo, la capacità di stupirsi, di fantasticare e forse perfino di aver paura dell’ignoto? Ci riflette Oscar Wilde con un racconto e Michael Ende nella Storia Infinita, da cui è stato tratto un film ormai cult.  Se ci trovassimo in una casa infestata da un fantasma che … Leggi tutto

Bandersnatch è il prototipo del libro del futuro? OverDrive sviluppa i librogame

Lo scorso dicembre Netflix ci ha incantati con Bandersnatch, primo film interattivo firmato Black Mirror. E, sullo stesso modello di “scegli la tua avventura”, si sta basando anche OverDrive, leader mondiale nella diffusione di ebook. Black Mirror: Bandersnatch è il primo film interattivo pubblicato sulla piattaforma streaming Netflix. Un episodio, della famosa serie antologica britannica, … Leggi tutto

Antifascismo ed editoria: La Distruzione e la polemica sul Salone del Libro di Torino

Nel 1970, la Mondadori pubblica il romanzo La Distruzione, dell’autore Dante Virgili. Un romanzo filonazista, a tratti pornografico, pervaso da un’inquietante voglia di dominio e appunto distruzione. Dante Virgili è, del resto, dichiaratamente nazionalsocialista. Il libro diventa subito un caso editoriale e mette in luce la difficoltà dell’editoria nel gestire romanzi e autori ideologicamente orientati verso … Leggi tutto