Il Superuovo

Ecco spiegate le ragioni per cui l’Occidente spinge per la riattivazione del JCPOA

Comunemente noto come “accordo sul nucleare iraniano” nel corso degli ultimi anni la stabilità delle intese raggiunte con il trattato è stata minata. È giunta l’ora di ripristinare lo status quo. Un accordo di così grande portata non poteva che essere discusso in questi giorni nel corso del G7 virtuale che sta tenendo impegnati i … Leggi tutto

Ventinove anni fa, il crollo dell’Unione Sovietica: un evento che ha destabilizzato gli equilibri mondiali

Il 31 Dicembre 1991 non segnò solo la fine di tale anno, ma anche la dissoluzione ufficiale dell’Unione Sovietica. La dissoluzione dell’URSS è un evento di enorme portata storica che sconvolge l’ordine mondiale e pone fine all’epoca bipolare. Da questo fenomeno, nascevano Stati indipendenti in Europa (Ucraina, Moldavia, Bielorussia, Estonia, Lettonia e Lituania), nel Caucaso … Leggi tutto

Un mondo in viaggio: come il capitalismo ha reso liquida la società

Scarto della crescita indiscriminata e della promessa del progresso infinito, il fenomeno migratorio nasce da istanze globali che toccano tutti. E, come tali, sono un problema per tutti, anche per i privilegiati che vogliono far finta di non vedere o che credono basti chiudere la porta per non fare entrare gli spifferi. Migrazioni: “spostamenti, definitivi o … Leggi tutto

Qatar, OPEC e game theory: cosa accade quando un giocatore esce dal gioco

La scelta del Qatar sembra fondarsi su due motivi: la scarsa produzione di petrolio e i recenti attriti con l’ Arabia Saudita. L’emirato infatti, tra gli stati aderenti all’OPEC occupa solamente uno degli ultimi posti della classifica degli estrattori di petrolio, contribuendo solamente per il 2%. Invece, è il maggior produttore mondiale di LNG, gas … Leggi tutto

Russia vs Ucraina: tra legge marziale e crisi geopolitiche storiche e recenti

Tre navi ucraine a largo della penisola di Crimea sono state catturate domenica 25 novembre dalla guardia costiera russa, dopo una breve sparatoria che ha causato alcuni feriti tra l’equipaggio. Mentre le dinamiche sono ancora in via di chiarimento l’Ucraina impone la legge marziale alimentando ulteriormente la tensione con la Russia. Resta da chiedersi come … Leggi tutto

Lo stupido Dio filippino

“Parole dure. Parole dure di un uomo molto strano.” Così un ipotetico Kent Brockman avrebbe definito le recenti dichiarazioni di un capo di stato con così tanto potere concentrato nelle proprie mani da potersi permettere di parlare a sproposito. Di ieri è stata la frase che ha “shoccato” la comunità cristiana, sia delle Filippine che … Leggi tutto