Il Superuovo

Come la sofferenza può influenzare un canto d’amore? Gozzano e De André raccontano

Ogni canto per la propria amata può assumere varie sfumature, anche quella della sofferenza, che può ricorre nel sentimento del poeta per poi riversarsi inevitabilmente sul testo. In testi come Le due strade di Guido Gozzano e Hotel Sopramonte di Fabrizio De André emerge questo tema, i due autori infatti in preda alla sofferenza, per … Leggi tutto

Achille Lauro inscena una perfomance dadaista a Sanremo: il grande erede di Tzara

Come dimenticare la performance di Achille Lauro, con i suoi vestiti alquanto sgargianti e la sua canzone provocatoria, insomma, come un vero dadaista. Tzara avrebbe sicuramente guardato con ammirazione il cantante veronese. Ma quali sono i motivi di collegamento tra i due? Nell’ultima edizione del Festival di Sanremo, la sorpresa che ha sconvolto di più … Leggi tutto

Quanto può essere letale la distorsione dell’informazione? Remarque anticipa le fake news in internet

Le fake news quanto possono essere pericolose? Quanto possono incidere sulla nostra percezione della realtà? Già lo scrittore tedesco Remarque in Tempo di vivere, tempo di morire può dare una risposta, raccontano la Germania nazista. Il progresso tecnologico sta investendo il mondo, apportando numerose novità in svariati campi tra cui quello dell’informazione, sconvolgendo completamente il … Leggi tutto

Gli occhi sono davvero lo specchio dell’anima? Dante e De André ce lo spiegano

Più volte nella letteratura italiana viene esaminato il concetto degli occhi, assumendo varie connotazioni, soprattutto nel campo dell’amore. Ma che sentimenti possono esprimere? E soprattutto che funzione poetica svolgono? Gli occhi hanno sempre avuto un’importanza rilevante nella poesia, un classico esempio è la “poetica dello sguardo” nella poesia stilnovistica di Dante Alighieri, ma lo è … Leggi tutto

Pirandello spiega come censurare dalla mozione Segre, le parole “resistenza” ed “antifascismo”, possa essere letale

Nel comune di Nettuno vengono censurate dalla mozione Segre le parole “resistenza” ed “antifascimo”, un consigliere denuncia “Come potete dimenticare?”. Pirandello spiega come l’arma del silenzio possa essere letale, anche in maniera positiva, come lui fece durante l’assegnazione del premio Nobel del 1934. L’arma della censura e quindi del mettere a tacere, può davvero essere … Leggi tutto

Il primo grande influencer della storia: il leggendario vate Gabriele d’Annunzio

Non si può parlare del leggendario Gabriele d’Annunzio senza citare le sue imprese, che al suo tempo destarono grande scalpore. Da non dimenticare la sua continua e sfrenata ricerca di gloria e progressione sociale, che forse assomiglia molto al lavoro che oggi giorno spopola e desta sempre scalpore: l’influencer. Oggi viene molto discussa la figura … Leggi tutto

Qual è il vero problema dell’Italia? L’amara verità di Massimo d’Azeglio e Claudio Bisio

Sin dall’Unità in Italia è evidente che ci sia un problema che non permette il corretto funzionamento della società. Le cause sono state attribuite verso le situazioni e i problemi più disparati, ma qual è la verità? In Italia è ormai consolidata abitudine quella di puntare sempre il dito verso la politica, verso i parlamentari … Leggi tutto

Quanto la delusione materna può influenzare un figlio? Pasolini e Tenco ce lo raccontano

Quanto è difficile portarsi appresso il peso della delusione materna? Può essere superato? Può esserci il perdono? Pier Paolo Pasolini riporta questa esperienza nella poesia Supplica a mia madre così come Luigi Tenco in Vedrai, vedrai. Nella vita si possono scegliere strade o modi di essere che non sempre sono conformi con le idee o … Leggi tutto

Dorian Gray e Leonardo Notte: quanto può incidere l’homme fatal nella società?

L’arte della seduzione maschile può far raggiungere qualsiasi scopo? Anche i più spregevoli? Due esempi emblematici sono il personaggio di Dorian Gray di Oscar Wilde e Leonardo Notte della serie TV 1992, 1993 e 1994. Una delle armi più letali e persuasive nelle società di ogni epoca è stata la femme fatal, che ha permesso … Leggi tutto

Chi deve andare all’inferno? Le idee da Dante a De André

Quali sono i crimini o le azioni immorali da commettere per andare all’inferno? Ecco due proposte di illustri figure come Dante Alighieri e Fabrizio De André. L’inferno è uno dei punti più discussi quando si sfiora il delicato argomento dell’oltretomba, nello specifico in cosa consista e quali sono le spregevoli azioni che ci potrebbero destinare … Leggi tutto