Il Superuovo

“Ho vinto io”: Walter White, l’aquila in mezzo agli agnelli

Un’intuizione geniale, un piano disperato, una grande esplosione e poi quella frase pronunciata a denti stretti, con inquietante freddezza: “Ho vinto io.”. Breaking Bad è la storia di una caduta, di una rinascita e di nuovo di una caduta. Una vertiginosa iperbole di eventi che portano Walter White a capire che in quel caotico intreccio … Leggi tutto

Nella testa del diavolo: il problema etico-religioso in Daredevil

La religione, lo si sa, impone una certa morale. Ogni religione possiede una morale leggermente diversa perché cambiano le gerarchie valoriali di riferimento. Il tratto comune dell’etica religiosa è quello di essere fortemente comunitarista o collettivista (il bene comune viene prima di quello individuale) poiché altrimenti, non si riesce a creare il senso comunitario caratterizzante. … Leggi tutto

Cina, una donna accoltella 14 bambini: uno sguardo all’immoralità

Un atto folle, le cui ragioni ancora adesso rimangono sconosciute, è quello che ha visti coinvolti diversi bambini durante un normale giorno di asilo. Una donna 39enne infatti avrebbe aggredito diversi bambini armata di coltello nei pressi dell’ingresso di un asilo della megalopoli Chongqing, in Cina, durante la mattinata di venerdì, riuscendo a ferirne 14. La donna … Leggi tutto

Il caso Cucchi: quali meccanismi psicologici hanno fatto confessare il carabiniere coinvolto?

TPINews ricostruisce, attraverso una cronologia accurata, la cronaca e la storia giudiziaria della morte di Stefano Cucchi. “Sette anni di processi, 45 udienze, perizie, maxi perizie, 120 testimoni e decine di consulenti tecnici ascoltati. Sono i numeri di uno dei casi più seguiti dall’opinione pubblica italiana, che attende ancora verità. È il caso di Stefano … Leggi tutto

Preferire i supereroi riflette il forte senso di giustizia dei bambini

La dicotomia tra bene e male nasce, vive e si modifica con la società. Cos’è il bene? Il bene è stato identificato con ciò che rispecchia nella maniera più intima e veritiera gli ideali morali che si sono formati nel corso dello sviluppo della società. Il male, invece, è rappresentato da tutto ciò che contrasta … Leggi tutto

Watchmen è il miglior insegnante di filosofia morale che potrai mai avere

Molti affamati lettori di fumetti sono consapevoli a cosa si vada incontro leggendo le opere di Alan Moore. Lo scrittore e fumettista di Northampton ha estratto dal suo ‘cappello’ capolavori inestimabili per l’arte del fumetto come V for Vendetta e The Killing Joke. Parlando della sua “magnum opus” non potremmo citare altro che non sia Watchmen. … Leggi tutto

Professore gay minacciato di morte in Zimbabwe si dimette: tra morale africana ed occidentale

L’argomento omofobia è diventato ormai uno dei più discussi a livello di opinione popolare, ma anche uno dei più importanti a livello morale e sociale. Gli obiettivi raggiunti su questo campo sono infatti moltissimi, la comunità LGBTQ cresce sempre di più, anche se talvolta agisce secondo metodi e bersagli rivedibili o esagerati, e l’ambiente sociale … Leggi tutto

Quando le api vanno controcorrente

All’interno delle popolazioni, si è soliti considerare lo sviluppo morale, culturale ed in generale sociale come qualcosa di positivo, di auspicabile. Quando una società, infatti, è sviluppata sotto questi punti, allora viene detta completa. Nel panorama del pensiero filosofico moderno e contemporaneo non è però sempre così. Ne “La favola delle api“, Mandeville propone una … Leggi tutto

La ventottesima edizione dei premi IgNobel, tra ricerche sul cannibalismo e sul VooDoo

A partire dall’inizio storico dell’utilizzo della ragione da parte dell’essere umano, e quindi a partire dalla sua razionalizzazione degli eventi a lui interni ed esterni, la storia della civiltà umana è stata costellata di una quantità assurdamente grande di scoperte scientifiche e non, che ci hanno portato ad arredare la nostra vita, quotidiana e non, … Leggi tutto

L’aborto è morale?

  Il nostro ordinamento giuridico tutela la libertà di aborto entro i primi tre mesi di vita dell’embrione. La libertà, in quanto tale, presuppone l’assunzione di responsabilità di una propria scelta ma, su quali criteri dobbiamo basarci per decretare la moralità o l’immoralità dell’aborto?Innanzi tutto dobbiamo definire lo stato dell’embrione che, a seconda della visione, … Leggi tutto