Il Superuovo

L’amore che sfida la morte: i personaggi tolkieniani Beren e Lúthien come Dante e Beatrice

Ci sono storie che parlano di un amore che supera la morte, che la guarda in faccia senza lasciarsi scoraggiare, di un legame che non si spezza ma che si amplifica e rilancia all’infinito anche dopo la vita terrena. È questo il caso delle vicende di Beren e Lúthien e di Dante e Beatrice, fra … Leggi tutto

Come gli hobbit divennero pellegrini: viaggio tra le fonti storiche di Tolkien

Cosa hanno in comune dei pellegrini medievali con i personaggi dell’epica tolkeniana? All’apparenza nulla ma a un secondo sguardo si possono scoprire molte affascinanti similitudini. Lo scrittore inglese J. R. R. Tolkien,  noto per aver scritto “Il Signore degli Anelli”, si ispirò per molti aspetti alla realtà storica del Medioevo, suo ambito di studi prediletto, … Leggi tutto

La dualità del libero arbitrio dalla serie tv “Streghe” alle opere di J.R.R Tolkien.

La magia ci trasporta in un mondo dove tutto è possibile. E forse ci fa qualche rivelazione sulla nostra vita. Il nostro destino, nel bene e nel male, si compie a seconda delle decisioni che prendiamo. Realtà, questa, che ci appare banale, se vista sotto la lente della quotidianità. Ed ecco che, per renderci maggiormente … Leggi tutto

Tolkien era di destra? Lo strano caso del Movimento Sociale Italiano nella Terra di Mezzo

Il 29 luglio di 65 anni fa veniva data alle stampe la poderosa trilogia del Signore degli Anelli, firmata da J. R. R. Tolkien, cattedratico all’università di Oxford, nell’apparente disinteresse di tutti, usciva un’opera firmata da un professore di filologia alla prese con un universo immaginifico impaginato da zero, con robuste iniezioni di mitologia tradizionale … Leggi tutto

Abbandono, morte e rinascita: il passaggio di status dall’oltreuomo di Nietzsche a Gandalf

Abbandonare le proprie convinzioni per accedere a un livello superiore di sé, attraverso la volontà di potenza. L’oltreuomo teorizzato da Nietzsche è ripreso da Tolkien nella figura di Gandalf. “Il Signore degli Anelli” è certamente una delle opere più influenti dell’ultimo secolo. J.R.R. Tolkien ha creato in esso una vera e propria letteratura epica, dando … Leggi tutto

La Natura in Tolkien: aiutante o nemica, potenza attiva e spirito.

I popoli e la natura Nella Terra di mezzo vivono diversi popoli ed etnie. Ognuno di loro ha un diverso approccio alla Natura e la sfrutta in modo diverso. Gli Hobbit, popolo della Contea, vedono la Natura come la propria casa. La sfruttano solo per l’essenziale, senza sovrastarla con la tecnologia avanzata. “(Gli Hobbit) non … Leggi tutto

Il nemico senza volto: Tolkien contro il potere dell’imperialismo.

  L’opera di J.R.R. Tolkien “Il Signore degli Anelli” pur essendo un fantasy è intrisa di storia e politica. Nel romanzo ci sono diversi passi che possono portare a ritenere Tolkien nemico dell’ avidità di potere tipica dell’imperialismo. Il potere del grande Occhio Infuocato. Nell’immaginario tolkeniano Sauron il Signore Oscuro agisce con l’intenzione di sottomettere … Leggi tutto