Il Superuovo

Delitto come affermazione o fallimento dell’oltreuomo? Hitchcock ci dimostra perchè ne è la sconfitta

L’oltreuomo è un concetto elaborato da Nietzsche e sta a rappresentare il culmine della sua filosofia. L’oltreuomo è questo uomo nuovo e libero. Questo concetto ha influenzato in modo decisivo l’immagine dell’uomo nel ‘900. Il nodo alla gola è un film del 1948 diretto e prodotto da Alfred Hitchcock. Due coinquilini newyorkesi, Brandon Shaw e … Leggi tutto

Abbandono, morte e rinascita: il passaggio di status dall’oltreuomo di Nietzsche a Gandalf

Abbandonare le proprie convinzioni per accedere a un livello superiore di sé, attraverso la volontà di potenza. L’oltreuomo teorizzato da Nietzsche è ripreso da Tolkien nella figura di Gandalf. “Il Signore degli Anelli” è certamente una delle opere più influenti dell’ultimo secolo. J.R.R. Tolkien ha creato in esso una vera e propria letteratura epica, dando … Leggi tutto

L’eterno ritorno dei cerchi: Nietzsche e gli Eugenio in via di gioia

«Oh Zarathustra, gettasti il sasso lontano, – ma esso ricadrà su di te!». «E tu che ti senti un cerchio perfetto in un piano infinito, sali le scale per scoprire cosa c’è lassù, ma non ti stai muovendo, stai cambiando solo piano piano». Apparentemente tra queste due espressioni sembra non esserci un nesso causale, soprattutto … Leggi tutto

Nietzsche ed il cinema vedevano il mondo allo stesso modo: come una favola illusoria

Il cinema, essendo una delle più dirette imitazioni e interpretazioni del reale, declina per immagini il sapere concettuale della riflessione filosofica, diventandone un luogo di esercizio. Il potere comunicativo delle immagini, infatti, rende il cinema perfettamente adatto ad esplorare moltissimi temi filosofici, sollecitando nello spettatore la meraviglia di imparare a ragionare. Ma qual è il … Leggi tutto