Il Superuovo

“Senza Dio” cantata all’unisono da Marracash, Gué Pequeno e Ludwig Feuerbach

L’uomo e Dio sono nati insieme. Un’affermazione forte la quale in sostanza svela essere una banale realtà: da che c’è memoria gli uomini hanno sempre alzato lo sguardo e trovato un Dio, che potesse essere Zeus, Cristo, o semplicemente l’Aria. In un mondo che è in continua evoluzione, l’uomo, che anno dopo anno ma soprattutto … Leggi tutto

Riscopriamo l’arte di mangiar bene attraverso Feuerbach e Pellegrino Artusi

L’alimentazione corrisponde ad uno di quei beni che il filosofo Epicuro definiva necessari, senza i quali la sopravvivenza dell’essere umano diviene impossibile. Lontani dalla grecia epicurea, il nutrimento, molto più semplice da procurarsi, lungi dall’essere una necessità insoddisfacibile nell’odierno occidente, ha iniziato ad occupare ruoli differenti tra i suoi consumatori. Nella profonda e complessa diatriba … Leggi tutto

Non abbandoniamo gli animali: il rispetto che si meritano spiegato da Feuerbach

Ogni anno, solo in Italia, sono circa 130.000 i casi di animali domestici abbandonati. Ed il numero non accenna a diminuire, anzi, nel 2020 rischia di aumentare. La filosofia prende le difese di queste creature: anche loro hanno una propria dignità.  Con la notizia del primo caso di un cagnolino infettato dal Covid-19, ci sono … Leggi tutto

“Amore e psiche” tra l’eternità della distanza e la nostra realizzazione

“Amore e psiche” è probabilmente l’opera più celebre di Antonio Canova, realizzata tra il 1787 e il 1793 e conservata attualmente al museo del Louvre. Il soggetto che ha ispirato l’autore nella composizione della propria scultura è ripreso da una delle favole delle “Metamorfosi” di Apuleio. Nel racconto Venere, madre di Amore, poiché contraria all’unione … Leggi tutto

Ammaniti e la società degli “Adultescenti” tra eterna adolescenza e mancanza di identità

Massimo Ammaniti, professore di Psicopatologia dello Sviluppo presso l’università La Sapienza di Roma, ha pubblicato recentemente il suo ultimo libro“Adolescenti senza tempo”. Il testo, scritto sotto forma di saggio, affronta la condizione degli adulti di oggi che, citando le parole dell’autore, si trovano a “vivere un’adolescenza eterna”. Ammaniti li definisce infatti “adultescenti”. “Sono adulti che … Leggi tutto

L’uomo è ciò che mangia: Veganismo… consumistico?

L’odierna società: cibo = possesso = consumo Chiudete gli occhi. Rivedetevi bambini, ricordate. Quanto spesso la mamma – o chi per lei, – vi levava i più stravaganti oggettini dalla bocca… “Non si fa!”… e in punizione. Certo, potreste esserlo ancora, bambini, e cosa mai potreste ricordare? In tal caso, pensateci: il bambino, in una certa … Leggi tutto

Scienza e fede, una relazione complicata

Scienza e fede, due frutti dello stesso albero? Due binari paralleli? Troppe le teorie, tante le riflessioni, nessuna definitiva conclusione, un dibattito immortale, alimentato dalla fiamma della controversia e dell’opinione. C’è chi sostiene l’incompatibilità delle due, chi invece trova punti comuni, chi implicazioni reciproche, chi invece si astiene dal giudizio, perseverando nell’agnosticismo comodo di una … Leggi tutto