Il Superuovo

“Seconda navigazione”: la via più ardua da percorrere ci avvicina all’Iperuranio platonico

Ci sono dei giorni in cui tutto è estremante sereno, a tratti piatto, il vento non soffia, non accarezza le vele della nostra barca privandole della spinta necessaria per proseguire e allora si rimane fermi, in mezzo al mare aperto.  Capita che non ci si possa permettere il lusso di guardare le stelle con la … Leggi tutto

Cappuccetto Rosso lascia in brandelli il lupo: la rivoluzionaria favola di Bethan Woollvin

Cappuccetto Rosso non è mai stata tanto forte come quando si è trovata sola davanti al lupo; eppure noi la storia non la conosciamo così… Una favola è molto di più che una semplice storia per addormentare bambini, le sue immagini costelleranno la memoria di “testoline” ancora innocue, pure e bianche, iniziando a dar forma … Leggi tutto

Indipendente(MENTE): Ghali e La Boétie svelano la camaleontica natura de “ La Libertè”

Libertà: una parola a cui nessuno penserebbe mai di dare accezione negativa sebbene assuma volti diversi modellandosi in base al tempo, luogo, contesto in cui si trova ad essere usata. Un bene prezioso, che spesse volte viene pagato caro ma al cui richiamo non è possibile resistere. Libertè Libertè: uno dei brani più personali dell’album … Leggi tutto

“Ragazze interrotte”: il buio profondo dei manicomi finalmente svelato grazie a Goffman e Fanon

Una realtà oscura, dimenticata, anime disperate che con voce strozzata chiedono aiuto senza successo. I manicomi sono quanto di più terribile la realtà umana sia riuscita a creare.  Migliaia di volti hanno perso i loro tratti, andati dimenticati, smarriti. Basterebbe poco per farli rivivere, un pensiero non distratto, intenso rivolto a ciascun lineamento andato perduto. … Leggi tutto

“L’insegnabilità della virtù”: le maestre si rivelano migliori dei prof? Protagora e Menone rispondono

Insegnanti: coloro che tracciano le linee del futuro di milioni di ragazzi, angeli custodi spesso mascherati dietro voti colorati di rosso. La scuola è un mondo magico, talvolta incompreso, con i suoi aspetti negativi e  positivi come ogni cosa nella vita; spesso ci eleva altre sembra affossarci ma tutto ciò che si vive ha un … Leggi tutto

“In time”: una distensio animi o semplici numeri? A rispondere ci pensano le Confessioni agostiniane

Il tempo nemico o alleato scorre inesorabile: talvolta senti il suo ticchettio altre è trasparente, comunque sia Lui c’è. Il tempo ci responsabilizza e forse è proprio per questo che lo guardiamo, il più delle volte, diffidenti; ci richiama inevitabilmente alla nostra coscienza morale e forse per questo fa un po’ paura. Siamo “In time” ? … Leggi tutto

Ipazia D’Alessandria ci svela il falso femminismo promosso dalla pubblicità della Lines

Andando oltre l’apparenza molte realtà si rivelano diverse: è la sorte che oggi spetta alla nuova pubblicità della Lines.   Ipazia D’Alessandria, simbolo della libertà, nello specifico quella femminile, smonterebbe la falsa propaganda dettata da questo spot pubblicitario.   Ipazia D’Alessandria  Un nome non molto noto ai più, quello di Ipazia D’Alessandria, che potremmo definire … Leggi tutto

“Amen e Awoman”: la condanna della fissità binaria ? A rispondere ci pensa Butler

Le parole, che da sempre sono state il modo per comunicare, si rivelano non più sufficienti.   In un mondo che evolve alla velocità della luce c’è bisogno di un maggior numero di parole oppure un ritorno alle più semplici che abbiamo? Amen o A-Woman ? Un gioco di parole, come ha giustificato Emanuel Cleaver, il … Leggi tutto

“Amore tossico”: la condanna già prevista da Epicuro spiazza Emis Killa e Jack La Furia

La stabilità emotiva che ci affascina e al contempo ci distrugge: anime smarrite in cerca di una felicità fuggevole. Epicuro già nel 300 avanti Cristo circa aveva dipinto un quadro completo di quello che noi chiamiamo amore: un’arma a doppio taglio di cui nessuno riesce a fare a meno.   Tossico e indelebile Due carriere … Leggi tutto

Zack & Cody e Thomas Hobbes salpano sul ponte di comando

Zack & Cody: due volti angelici, spesso confusi tra loro, sono cresciuti insieme a milioni di bambini dall’altra parte dello schermo; si trovano oggi ad essere accumunati ad un colosso della filosofia: Thomas Hobbes. Essere gemelli è una forza o una condanna ? Il decorso storico ci mostra come il dualismo fascino-paura li abbia dapprima … Leggi tutto