Franco Battiato e il Simposio – stretti nell’eternità – sono “La cura” del mondo

L’amore è semplicemente inspiegabile, le parole sfuggono, non riescono a coglierlo mai completamente; è questo che crea il fascino smisurato che lo avvolge. Platone e Franco Battiato a vite di differenza hanno avuto la grandiosità di dare una voce a questo sentimento di cui nessuno sa spiegare i tratti; leggendo i loro testi, attraversandoli fino … Leggi tutto

Dioniso e “Le Baccanti”: un’inscindibile unità colta da Ferroni e Colli

La mitologia è una realtà che ci appare estranea, il mito è un mondo di cui siamo stati parte ma del quale ora non ci restano che  sfumature sbiadite; eppure non riusciamo a liberacene. In fondo è ciò che ha caratterizzato l’essenza dei nostri giorni. Le Baccanti si nutrono del respiro vitale offerto da Dioniso, grazie … Leggi tutto

“La classe operaia va in paradiso”: torna sugli schermi con la regia di Simone Weil

Il mondo delle fabbriche sembra essere lontano per chiunque non ci lavori o non abbia persone a sé vicine all’interno di questa realtà; vanno però ricordati, da tutti, gli sforzi che lo hanno reso ciò che è adesso: un posto sicuramente più vivibile rispetto al passato ma ancora tanto da migliorare. Attraverso Simone Weil e … Leggi tutto

Maschio o femmina? La festa per svelare il sesso del futuro nascituro indigna Foucault

Sveliamo come dietro ad una semplice ed innocente festa possano celarsi dei retaggi culturali difficili da superare. Foucault abbraccia metaforicamente Alexina Barbin, facendola sentire “giusta” nonostante il giudizio altrui. La condanna della Baby Shower Baby Shower, così è meglio conosciuta la festa per svelare se il prossimo nascituro sarà una femminuccia oppure un maschietto. È … Leggi tutto

“Divenire”: Eraclito & Parmenide dibattono accompagnati dalle note del pianoforte di Ludovico Einaudi

Il divenire scorre inesorabile di fronte alla nostra esistenza finita, sembra volerci ferire e talvolta salvare; è un qualcosa che va al di là noi. Due grandi saggi, Eraclito e Parmenide, a confronto su uno dei temi che da sempre ha un ruolo centrale nella filosofia e in generale nel pensiero umano: il divenire. “Divenire” … Leggi tutto

“La leggenda dei sette mari”: i due volti di Eris svelano l’essenza della vita

Bene & Male, Inizio & Fine, Giusto & Sbagliato: la meraviglia della contrapposizione che rende il mondo fascinosamente intrigante.   La vita limitata terrena contro quella eterna olimpica: due mondi diversi ma abbastanza vicini da riuscire a toccarsi. La leggenda dei sette mari  Un film – cartone animato uscito su tutti gli schermi per la … Leggi tutto

“L’inutilità dello studio”: Agamben e Gadamer preservano la sua natura diamantina

Siamo persi nel mondo dell’innovazione, del progresso: tecnologie sempre più all’avanguardia, robot, viaggi verso Marte; ma cosa rimane delle nostre radici umanistiche? Ripercorrendo la bellezza dell’ozio e della scholè cercheremo di salvare la grandiosità del finto far nulla. Studiare? Giorgio Agamben, riprendendo Benjamin, evidenzia la miseria non solo economica ma anche spirituale che da anni, … Leggi tutto

Il “Trattato dell’efficacia” vs Nietzsche: la dicotomia che anima il mondo

Il mondo è frutto dei contrari e di questo ne erano certi fin dalla Grecia antica: il pensiero polare è stato infatti centrale per gli inizi della filosofia ed oltre.   Eraclito fu il primo sapiente in assoluto a individuare nel polemos, ovvero nello scontro tra contrari, l’origine di tutte le cose stabilendo che il fuoco … Leggi tutto

“Donne che odiano le Donne”: una tetra realtà colta da Chadia e Schopenhauer

Uno sguardo di sfida che non riesce mai a trasformarsi in uno di sorellanza, in un mondo che impone la competizione non ci si tira indietro arrivando così a un’inevitabile conseguenza: l’odio. L’odio è un sentimento forte, capace di smuovere maremoti, per quanto sembri invincibile ha un grande nemico: il suo opposto nonché l’amore, il … Leggi tutto

“Seconda navigazione”: la via più ardua da percorrere ci avvicina all’Iperuranio platonico

Ci sono dei giorni in cui tutto è estremante sereno, a tratti piatto, il vento non soffia, non accarezza le vele della nostra barca privandole della spinta necessaria per proseguire e allora si rimane fermi, in mezzo al mare aperto.  Capita che non ci si possa permettere il lusso di guardare le stelle con la … Leggi tutto