Il Superuovo

Potere e necessità: riflessione sull’inaspettata alterazione dell’io tra Stephen King e Zimbardo

Realtà e finzione Questa riflessione nasce inconsciamente nel momento del distacco da una situazione di cui non siamo protagonisti bensì spettatori in prima fila, uno scenario nel quale si è immersi al punto da perdere la distanza tra intrattenitore ed intrattenuto, uno spettacolo al termine del quale si torna in sé repentinamente ed improvvisamente, come … Leggi tutto

Zimbardo costringe gli studenti a recitare nelle carceri, altro che OITNB!

Ventiquattro studenti tra carcerati e guardie All’Università di Stanford nell’agosto del 1971 per iniziativa del professore di psicologia Philip Zimbardo, fu proposto un esperimento a cui parteciparono 24 studenti, tutti maschi e bianchi. Furono divisi in modo casuale tra carcerati e guardie. Per i 15 giorni previsti i carcerati avrebbero alloggiato in “celle” ricavate in un … Leggi tutto

La polizia uccide un innocente e l’Alabama protesta: Zimbardo e la giustificazione della divisa

Sarebbe stato un cittadino innocente quello colpito dalla Polizia dell’Alabama durante la sparatoria avvenuta nel centro commerciale di Hoover, in concomitanza con i festeggiamenti per il Thanksgiving americano. Oggi, centinaia di manifestanti chiedono risposte e si schierano contro le autorità in divisa. A pochi giorni dalla morte del 21enne Emantic Fitzgerald Bradford Jr – ucciso … Leggi tutto

L’esperimento carcerario di Stanford: le origini del male

In situazioni stressanti, confusionali o poco definite un ruolo da mantenere rimane l’unico punto fermo su cui fare riferimento, anche qualora se ne rivesta uno negativo. Ne è la prova l’esperimento di Zimbardo, svolto a Stanford, uno dei più importanti esperimenti di psicologia sociale che ha dato inizio allo studio delle origini del male. L’esperimento … Leggi tutto