Il Superuovo

Il cibo ci rende felici: ricordiamolo attraverso “La Piada” di Pascoli

Il lockdown ha risvegliato la tradizione del “fatto in casa”. Sì, perchè il cibo contribuisce alla felicità. Un anno fa ci trovavamo chiusi in casa e gli italiani si davano alla cucina. È stata rivolta al cibo la prima preoccupazione subito dopo l’annuncio di un lockdown, e già nella notte i supermercati sono stati assaliti. … Leggi tutto

Analizziamo tre esempi positivi e negativi del rapporto padre-figlio nella letteratura

Cos’è un “papà”? Un modello da seguire? Un rivale? Una figura in grado di comprenderti ed ascoltarti? O semplicemente un complice affettuoso?  Piaccia o no, i figli sono lo specchio dei comportamenti e del carattere dei genitori. Un padre, o ugualmente una madre, che sia più o meno presente nella vita di un figlio inevitabilmente … Leggi tutto

Come è stato riproposto Ulisse nella letteratura moderna italiana? Lo vediamo con Pascoli e Gozzano

Ulisse è sempre stato un personaggio di grande fascino in ogni ambito e quello letterario, ovviamente, non fa eccezione.   In alcuni casi ci si è però distaccati dai tratti classici del mito, per riproporre un eroe più adatto alle esigenze comunicative ed espressive della letteratura moderna. In particolare, Giovanni Pascoli e Guido Gozzano danno … Leggi tutto

Le immagini del passato di Mameli e di Pascoli ci portano alla scoperta della nostalgia

Alla scoperta della nostalgia: un viaggio che guidano Mameli con l’album “Amarcord” e Pascoli con la poesia “La Tessitrice”.Quello della nostalgia è uno stato d’animo rivolto ad un passato di cui si rimpiangono condizioni, momenti o persone che lo hanno segnato. È fatta di continue rievocazioni, la nostalgia, e queste possono strappare un sorriso, suscitare … Leggi tutto

“Arrivare dritto al cuore con la forza del colore”: i Modà e Pau Donès Cirera come Pascoli

 I colori per raccontare e definire emozioni e caratteristiche diverse. “Per le tempeste non ho il colore”? Pascoli sì. Addio a Pau Donés Cirera, cantautore spagnolo del gruppo Jarabe de Palo. Tra i suoi brani più noti in Italia c’è “Come un Pittore”, singolo estratto da un album dei Modà del 2011, dove mediante l’immediatezza … Leggi tutto

Passami mantello nero e spada da torero! Brunori Sas fa rivivere il Fanciullino di Pascoli

“Oggi salvo il mondo intero con un gioco di magia”: il Fanciullino da Pascoli a Brunori Sas “Il Costume da Torero” è un brano di Brunori Sas, tratto dall’album “A casa tutto bene”. Con un tono quasi giocherellone e con un coro di bambini durante il ritornello, viene descritto il rapporto tra il cantautore, uomo … Leggi tutto

Non viviamo forse per sognare e ricordare? Chagall e Pascoli ci insegnano la meraviglia

Marc Chagall è un pittore che, come la Bibbia e Pascoli, ci porta alla scoperta della meraviglia del mondo.  Marc Chagall, che tutti conosciamo con questo nome un po’ francese, è in realtà un pittore di origine bielorussa, di famiglia ebrea. La sua formazione come pittore avviene, però, Parigi. Prima, poiché per vivere a Pietroburgo … Leggi tutto

Come gli aquiloni: riflessioni di Giovanni Pascoli e di Michele Merlo

Dalla poesia di Pascoli alla musica di Michele Merlo, riflettere sulla vita citando gli aquiloni. Michele Merlo è un giovane cantautore ricco di talento che ha tante emozioni da raccontare. I suoi testi sono fatti di una sensibilità poco comune nell’attuale panorama musicale, ed esprimono malinconia e grinta allo stesso tempo. “Aquiloni” è il suo … Leggi tutto

Dilaga l’incendio in Amazzonia: Giovanni Pascoli già ci definì tutti colpevoli.

Terrore e disastro nella foresta amazzonica. Impotenza, senso di colpa, noncuranza per un territorio che appartiene a tutti? Un disastro ambientale che riguarda tutto il pianeta, ma Pascoli non ci aveva già definito ingordi? Il 20 agosto 2019 il cielo sopra San Paolo si ingrigisce alle ore 15:00. Un grigiore così fitto che sembra sia … Leggi tutto

Stelle cadenti, nido, fanciullino: quanto Murubutu si avvicina a Pascoli?

Nell’album “Tenebra è la notte” di Murubutu c’è una canzone che si intitola “La notte di San Lorenzo”. Anche Pascoli, in “X agosto”, ci parla della notte delle stelle cadenti e, a ben vedere, trai due non c’è solo quest’ambientazione in comune. San Lorenzo e il nido infranto: Murubutu come Pascoli “Illuminati di gioia sopra … Leggi tutto