Nulla è reale, tutto è lecito: Apollineo e Dionisiaco si scontrano in Nietzsche ed Assassin’s Creed

Il Caos è sempre stato considerato come un qualcosa da voler controllare e, nonostante l’assurdo paradosso, tutt’ora si cerca di farlo. Cosa accadrebbe però se l’Ordine prevalesse sul Caos, spezzando così quell’equilibrio eterno? Il 30 aprile Ubisoft ha trasmesso attraverso i suoi canali social il trailer del nuovo capitolo di Assassin’s Creed, confermando l’ambientazione norrena … Leggi tutto

Tra doxa e alétheia: The Midnight Gospel abbraccia Parmenide in un viaggio allucinogeno

Un buffo ragazzino, un simulatore ultradimensionale e tanta filosofia. The Midnight Gospel rappresenta il perfetto connubio tra uno sfondo di avvenimenti allucinanti e continui sproloqui filosofici. Lasciatevi seguire dal flusso. La nuova serie di casa Netflix nasce dalla collaborazione tra Pendleton Ward (Adventure Time) e il comico Duncan Trussel. L’opera si ispira al podcast di … Leggi tutto

Se guardi nell’abisso… attento ai sintomi da risalita! Made in Abyss incontra Nietzsche

Un enorme cratere dalle origini sconosciute ha portato numerosi esploratori a costruirvi una città attorno, per poterne scoprire i segreti e comprendere cosa si celi nelle sue profondità.  L’opera di Akihito Tsukushi prende vita come un’innocente avventura per bambini ma solo con lo scorrere dei capitoli (o degli episodi se si segue l’anime) si capisce … Leggi tutto

La morte non è altro che una transizione? The OA incontra il platonismo

Il corpo è destinato a morire ma che fine spetta alla coscienza? Muore anch’essa o continua a vivere in altre dimensioni? Non potremo mai dare una risposta ma Prairie non si arrende. Sono passati sette anni dalla sua sparizione e il ricordo di Prairie Johnson sembrava affievolirsi anche per i suoi genitori adottivi. Fu un … Leggi tutto

La catarsi dietro un gamepad! Aristotele avrebbe pensato ai videogiochi come purificazione?

Per molti i videogiochi avrebbero come unico scopo quello di far perdere del tempo ai loro fruitori senza trarne dei veri e propri benefici. Aristotele avrebbe dissentito, elogiando i videogames. Ecco come.  Nel 1947 prese vita il primo gioco elettronico: Cathode-ray tube amusement device, un dispositivo che simulava la traiettoria di un proiettile di artiglieria … Leggi tutto

La morale degli schiavi, o meglio, degli erbivori: Beastars in un’ottica nietzschiana

Carnivori ed erbivori che convivono pacificamente, amori che vanno oltre la propria razza e una lotta continua tra istinto e ragione. Nietzsche ne sarebbe stato affascinato, confermando, in parte, le proprie teorie.  L’opera di Paru Itagaki si differenzia nel mondo degli shonen grazie a una profonda presenza filosofica che si nasconde dietro una più lampante … Leggi tutto

Quanta India in questo Giappone! Schopenhauer spiega l’intreccio mitologico in Nioh

A Schopenhauer si può riconoscere il merito di aver creato un punto di avvicinamento tra la filosofia Occidentale e quella Orientale. Cosa centra però la filosofia indiana nel Giappone medievale?  Uscito nel febbraio del 2017 come esclusiva Playstation 4, il capolavoro sviluppato dal Team Ninja sta per tornare sugli scaffali con una nuova storia, ambientata … Leggi tutto

La ricerca di Violet Evergarden: una visione sentimentale attraverso il ruolo delle emozioni in Scheler

Sembra una cosa scontata il riuscire a comprendere il significato delle emozioni e dei sentimenti ma non sempre ciò può esser dato per scontato. Che ruolo hanno realmente le emozioni? Possiamo realmente comprenderle?   Attraverso la serie originale Netflix è possibile lasciarsi travolgere da una tempesta di emozioni molto spesso in conflitto tra di loro … Leggi tutto

Con l’immaginazione si può arrivare ovunque… forse. Un viaggio creativo tra Pascal e Dreams

L’immaginazione permette all’essere umano di creare opere di estrema bellezza e complessità ma non sempre è sufficiente per poterle mettere in atto, poiché subordinata a conoscenze pratiche. Blaise de Pascal ha parlato a lungo dell’immaginazione ne I Pensieri e non con accezioni positive. Avrebbe cambiato idea con Dreams?   Qualsiasi amante dei videogiochi ha da … Leggi tutto

La scissione dell’essere umano secondo Plessner paragonata alla figura dei Nessuno in Kingdom Hearts

Ciò che ha alimentato secoli di divulgazione filosofica è il dualismo tra anima e corpo e come l’essere umano riesce a convivere con ciò. In caso si parlasse però di figure che sono solo corpo o solo anima? Cosa ne penserebbe Plessner della figura dei Nessuno in Kingdom Hearts?  La scissione tra anima e corpo … Leggi tutto