Il Superuovo

Praticare o ascoltare musica migliora il nostro cervello: lo dimostrano Oliver Sacks e Dick Swaab

Dai giullari alle pop band, la musica è una musa che illude e gratifica, e che influenza non poco il nostro sviluppo cerebrale, come anche il suo inevitabile declino. Se facessimo un veloce riepilogo di ogni civiltà umana di cui l’uomo ha testimonianza, potremmo dire con certezza che non ne esiste una che non abbia … Leggi tutto

“Risvegli”: il film che racconta la vera e incredibile storia dei pazienti del dr. Sacks

Le esperienze del celebre neurologo con i malati affetti da encefalite letargica vengono narrate in un commovente film, impreziosito dalle interpretazioni di Robin Williams e Robert De Niro. Delle persone in un ospedale del Bronx, costrette a quella che in maniera poco convinta potremmo definire “vita”, in stato catatonico, nella quasi totale impossibilità di esprimersi … Leggi tutto

Per essere poeta non serve erudizione: il caso clinico di Sacks e Nietzsche

Rebecca, la poetessa incapace di leggere e scrivere Nell’immaginario comune la parola “poesia” evoca l’idea di un grado di comprensione della realtà superiore a quello a cui normalmente ci è consentito accedere. La poesia è pensata e insegnata a scuola come il prodotto dell’intelligenza superiore di uomini (i poeti) che tramite la parola si sono … Leggi tutto

‘L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello’: Oliver Sacks ci spiega l’importanza delle facoltà kantiane di giudizio e sentimento

Oliver Sacks, medico e scrittore, scrisse un libro intitolato L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello, nel quale descriveva molti casi ‘bizzarri’ di neurologia, dei quali si occupò durante la sua carriera, descrivendoli in maniera semplice e lineare nonostante fossero casi patologici di un certo livello. Nel suo libro, specialmente riguardo al caso medico … Leggi tutto